Mlfacets

Mlfacets

FOTO DA LUMIA A MAC SCARICARE

Posted on Author Arashikinos Posted in Ufficio


    Al giorno d'oggi gli smartphone sono in grado di sostituire efficacemente le macchine fotografiche grazie a foto sempre più dettagliate e. Nokia Photo Transfer, download gratis Mac. Nokia Photo Transfer: Collega il Trasferisce foto e video da Lumia; Facile da usare; DNG supportato. CONTRO. Non riesco a scaricare le foto dal mio Lumia al mio MacBook Pro. Prima avevo un Lumia e non avevo nessun problema! Aiutoooooo! mlfacets.com › collegare-lumia-al-pc-mac.

    Nome: foto da lumia a mac
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi:MacOS iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file: 27.78 Megabytes

    Huawei HiSuite Nel malaugurato caso in cui Windows non riconoscesse il tuo smartphone, prova a installare uno dei software che ti ho appena segnalato quello della casa produttrice del tuo telefono ovviamente! In alternativa cerca su Google [nome del tuo smartphone] driver e scarica i driver "manualmente" da Internet.

    Nota: se utilizzi un Mac, per accedere al contenuto del tuo smartphone devi installare l'applicazione gratuita Android File Transfer.

    Ti ho spiegato dettagliatamente come funziona nel mio tutorial su come trasferire file da Android a Mac. Su Windows serve anche ad installare i driver necessari al sistema operativo per riconoscere correttamente l'iPhone.

    Detto questo, se hai un computer Windows e non hai ancora installato iTunes, collegati al sito Internet di Apple e clicca sul pulsante Download per avviare il download del programma.

    Basta che smartphone e PC siano connessi alla stessa rete Wi-Fi.

    File e cartelle: procedura tramite Esplora file

    Allora non dovresti aver bisogno di installare software o driver particolari, per collegare lo smartphone al PC dovrebbe bastarti il cavo USB che hai trovato nella confezione del telefono. Una volta effettuato il collegamento tra smartphone e computer, attendi qualche secondo affinché Windows riconosca il dispositivo comparirà un messaggio nell'area di notifica e avvia l'Esplora Risorse, cioè l'icona della cartella gialla che si trova in basso a sinistra sulla barra delle applicazioni.

    A questo punto, seleziona la voce Computer o Questo PC dalla barra laterale di sinistra e fai doppio click sul nome del tuo smartphone per accedere ai file contenuti sulla sua memoria.

    Per importare foto e video sul PC puoi usare anche la app Foto di Windows 8 e Windows 10 oppure la funzione Importa immagini e video dell'Esplora Risorse facendo click destro sull'icona del telefonino e selezionando l'apposita voce dal menu che si apre. Se vuoi sincronizzare musica, suonerie e altri contenuti multimediali tra il PC e il telefono puoi ricorrere all' applicazione Windows Phone per Windows 10 e Windows 8.

    La versione Mac del software purtroppo non è più disponibile. Nel malaugurato caso in cui il computer non riuscisse a riconoscere il tuo smartphone, prova ad entrare nel menu Gestione Dispositivi di Windows e a rimuovere la voce relativa a Windows Phone da quest'ultimo.

    Se non sai come accedere al menu Gestione Dispositivi, apri l'Esplora Risorse, fai click destro sulla voce Computer o Questo PC presente nella barra laterale di sinistra e seleziona la voce Gestione dal menu che compare. Nella finestra che si apre, seleziona la voce Gestione dispositivi dalla barra laterale di sinistra, individua l'icona relativa a Windows Phone nel menu Dispositivi portatili o Altri Dispositivi e fai doppio click su quest'ultima.

    A questo punto, recati nella scheda Driver, clicca sul pulsante Disinstalla e conferma la rimozione dei driver relativi a Windows Phone.

    Ad operazione completata, torna in Gestione Dispositivi e seleziona la voce Rileva modifiche hardware dal menu Azione.

    Dopodiché espandi il menu Dispositivi portatili, fai doppio click sul nome del tuo Windows Phone, seleziona la scheda Driver e fai click su Aggiorna driver. Maggiori informazioni su questa procedura sono disponibili sul sito Internet di Microsoft.

    Autore Salvatore Aranzulla Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia.

    Centro assistenza

    Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero.

    È il fondatore di Aranzulla. Per gestire gli abbonamenti o disabilitare il rinnovo automatico, dopo l'acquisto, passare alle impostazioni all'account iTunes.

    Uso dell'app OneDrive per il lavoro o per l'istituto di istruzione Per accedere all'account aziendale o dell'istituto di istruzione in OneDrive, la propria organizzazione deve disporre di un piano di abbonamento qualificato a OneDrive, SharePoint Online o Microsoft Business.

    Privacy L'app viene fornita da Microsoft.

    I dati forniti tramite l'uso dello Store e dell'app potrebbero essere accessibili a Microsoft e trasferiti, archiviati ed elaborati negli Stati Uniti o in qualsiasi altra area geografica in cui Microsoft o le sue consociate abbiano le proprie strutture. Purtroppo, a causa di un bug questo non succedeva. Il problema è stato risolto e le anteprime sono ora disponibili.

    Su alcuni dispositivi, la barra di stato e la barra di spostamento vengono premute insieme.


    Ultimi articoli