Mlfacets

Mlfacets

SCARICARE MODULO CENSIMENTO ISTAT 2011

Posted on Author Fenrikinos Posted in Sistema


    Le informazioni raccolte per il 15° Censimento generale si riferiscono al 9 ottobre Esse sono tutelate dalle disposizioni in materia di segreto statistico e. I modelli di rilevazione e i contenuti informativi del 15o Censimento generale della popolazione e delle abitazioni. Roma, maggio Istat CP ❑ il Foglio di famiglia in forma ridotta, Mod. Istat CP.1B. 3. Testo. Mode lli di rile v a zione ottobre dall'intestatario del Foglio di famiglia intestatario del in Italia, anche se assenti alla data del Censimento. Le persone della. Il censimento generale della popolazione e delle abitazioni è in Italia una delle principali rilevazioni affidate all'Istituto nazionale di statistica (Istat). Nel 15º censimento () fu per la prima volta possibile compilare il questionario sulle persone via web, dal sito Crea un libro · Scarica come PDF · Versione stampabile.

    Nome: modulo censimento istat 2011
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file: 52.46 Megabytes

    Vengono illustrati il processo di aggiornamento delle basi territoriali, i metodi di definizione delle aree di censimento per la strategia di campionamento, la preparazione degli archivi di numeri civici utilizzati a supporto delle operazioni censuarie, la Rilevazione dei Numeri Civici, che ha portato alla creazione di un archivio di indirizzi ed edifici nelle città maggiori e il censimento degli edifici e delle abitazioni.

    Il sesto volume La valutazione della qualità descrive la Post Enumeration Survey PES ossia la rilevazione campionaria areale volta a stimare gli indicatori di qualità del censimento richiesti dal regolamento europeo. La rilevazione post censuaria, infatti, ha avuto il principale obiettivo di stimare il numero di individui abitualmente dimoranti nel periodo di riferimento, il tasso di sottocopertura e il tasso di sovra-copertura del Censimento.

    Il volume descrive gli aspetti organizzativi, metodologici e i risultati della rilevazione campionaria. Questo faceva proprie le nuove Raccomandazioni della Conferenza degli statistici europei Ces 3, ma introduceva anche vincoli cogenti nei tempi di esecuzione, di riferimento dei dati e di trasmissione dei risultati.

    Per la prima volta i moduli potranno essere compilati online, utilizzando le credenziali che l'Istituto nazionale di statistica invierà ad ogni famiglia unitamente al questionario cartaceo.

    Compilazione moduli Il XV Censimento "fotografa" la situazione della popolazione italiana alla data del 9 ottobre Quindi, prima di questa data, il questionario NON deve essere compilato né restituito. Chi lo redige successivamente al 9 ottobre deve sempre fare riferimento alla situazione familiare a tale data.

    Consegna dei questionari

    Obbligo di Risposta Rispondere ai quesiti del questionario è un obbligo art. Tuttavia la normativa vigente prevede la facoltà di rispondere o meno alle domande riguardanti dati sensibili. Dal 9 ottobre al 19 novembre il numero verde sarà attivo dalle 8.

    Commission regulation Ec n. I risultati sono stati positivi sotto i profili della tempestività, della qualità dei dati raccolti e del risparmio di spesa, in conseguenza di tassi di risposta del 22,6 per cento via uffici postali, del 31,7 per cento presso i centri comunali di raccolta, del 12,3 per cento attraverso i rilevatori e del 33,4 per cento via web.

    La cifra assoluta di questionari compilati on line in Italia è la seconda più alta a livello mondiale nella tornata censuaria Nei primi due mesi di operazioni il carico medio su Sgr è stato di circa questionari completati al minuto, con un picco di nei periodi di massimo carico. Inoltre, Sgr ha consentito a ciascun Ufficio comunale di censimento di effettuare le operazioni di confronto tra censimento e anagrafe in modo del tutto simultaneo alla rilevazione in atto.

    Dunque, una parte non marginale dei risultanti dati è costituita da stime statistiche che, tuttavia, hanno rispettato errori campionari molto contenuti8.

    Con restituzione ad uno qualsiasi degli uffici postali sparsi sul territorio oppure ad uno dei centri comunali di raccolta predisposti da ciascun Ufficio Comunale di Censimento. Dell'entità degli errori si parla diffusamente nel volume 2. Nel fascicolo 4 degli Atti sono documentate le attività di rideterminazione delle basi territoriali, di rilevazione dei numeri civici e di loro georiferimento alle sezioni di censimento, queste due ultime anche con riferimento alle operazioni avvenute durante il censimento in tutti i comuni con meno di 20 mila abitanti.

    La rete territoriale ha continuato a essere incentrata sugli Uffici Comunali di Censimento, ma questi hanno dovuto rafforzare tutte le funzioni di back office, cioè quelle deputate a usare le numerose funzionalità di Sgr e a effettuare il confronto tra censimento e anagrafe in tempo reale, in cambio di un significativo contenimento delle funzioni tradizionali dei rilevatori.

    Per contro i servizi censuari in appalto hanno assunto dimensioni e complessità assai superiori a quelle delle volte precedenti.

    Censimento 2011

    Peraltro le innovazioni di metodo, tecnica e organizzazione hanno consentito di soddisfare gli obiettivi di maggiore tempestività richiesti dal Regolamento europeo e stabiliti dal Piano generale di censimento. Entro aprile si sono concluse le operazioni di confronto tra dati censuari e dati delle anagrafi.

    La trasmissione ad Eurostat di tutti gli ipercubi di dati per il Census Hub creato da Eurostat è stata completata entro la scadenza regolamentare della fine di marzo , con aggiornamento di alcune celle a settembre dello stesso anno, come consentito dal Regolamento della Commissione. Già dal censimento del erano emerse alcune difficoltà nella conduzione di un censimento tradizionale dovute ai profondi cambiamenti nella struttura e nello stile di vita della popolazione.

    In particolare, i comuni, tradizionali amministrazioni impegnate nelle operazioni censuarie, hanno avuto la necessità di coordinare, organizzare e mantenere un consistente numero di coordinatori e rilevatori con forti difficoltà nel reperimento di personale di adeguata professionalità unito ad un elevato tasso di turn over. Anche la gestione delle operazioni di consegna e ritiro dei questionari sul territorio ha rappresentato una criticità nei censimenti passati, principalmente dovuta alla struttura della popolazione e alle abitudini di vita.

    Fascicolo 4: Gli strumenti di informazione territoriale.

    Censimento 2011 a Milano: informazioni e cosa compilare

    La rilevazione censuaria del ha dovuto tener conto di tutti i fattori critici che potevano minare le scadenze dettate dal Regolamento europeo Dardanelli S. In particolare, gli archivi comunali di numeri civici geocodificati alla sezione di censimento hanno sostituito i tradizionali itinerari di sezione nuovo modello Istat CP.

    In occasione del censimento del la dimensione demografica comunale si è rivelata uno dei principali fattori di rischio per la tempestività e la qualità della rilevazione Fortini M.

    Lo studio della previsione e gestione finanziaria dei censimenti precedenti ha condotto alla formulazione delle stima di costo del censimento del nelle quali si è tenuto conto anche delle innovazioni metodologiche e tecnologiche introdotte capitolo 3. I capitoli 4. Infine, il capitolo 6. Maggiori dettagli di molti degli argomenti trattati nel primo fascicolo sono meglio descritti e analizzati negli altri volumi della collana dedicata al Censimento del


    Ultimi articoli