Mlfacets

Mlfacets

SCARICARE MAPPE PER ORUXMAPS

Posted on Author Arall Posted in Sistema


    Mappe da trekking/MTB per Android, completamente offline, grazie ad Per semplificare la selezione della regione da scaricare è possibile. Per gli utenti di OruxMaps (navigatore gps con mappe per telefoni/tablet Nella stessa pagina del sito trovate molte nazioni, ed il link per scaricare la mappa. E siccome per OruxMaps ho preparato e reso disponibile la mappa Oruxmaps e come scaricare le mappe vettoriali OpenAndroMaps da. Buonasera a tutti. Sono nuovo in questo Forum e spero di trovare qualcuno che mi possa aiutare, preferibilmente in lingua italiana. Tempo fa.

    Nome: mappe per oruxmaps
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file: 32.51 Megabytes

    Oggi facciamo una piccola recensione di un utilissimo software e soprattutto gratuito, cosa rara di questi tempi. Il software in questione è OruxMaps, un software di cartografia e navigazione gps che permette di caricare mappe e risorse gratuite, come sentieri di montagna, percorsi in mountain bike, il tutto corredato da un software curato nei minimi particolari.

    Nella versione in inglese o spagnola, appena sotto l'immagine troviamo appunto il Qrcode e appena più in basso lo stesso link che ho pubblicato di seguito. Nella sezione mappe dello stesso sito trovate i link per scaricare alcune mappe compreso quella italiana. Ma il sito che vi consiglio perchè ricco di cartine anche particolari come quella delle nostre alpi e se visitate il sito dal cellulare con l'applicazione già installata ci sono i link per il download diretto all'interno dell'applicazione che ci facilita il compito.

    Vi ricordo che vista la pesantezza del file delle cartine è consigliabile utilizzare una rete Wifi per scaricarle sul cellulare e verificare preventivamente di avere spazio sufficiente sulla memoria del dispositivo per salvare l'intera cartina.

    Icona nel pannello principale schermata di apertura per accedere alle mappe on- line.

    Caricare mappe offline per Geopaparazzi

    Mappe on- line salvate in memoria ed usate off- line OruxMaps gestisce direttamente le mappe on- line, e le mappe WMS.

    Vale il discoscorso fatto poco sopra, le mappe vengono scaricate via internet per le porzioni di mappa che visualizziamo, e dove ci spostiamo muovendo lo schermo nelle quattro direzioni. Le porrzioni di mappa vengono scaricate in uno spazio temporaneo chiamato cache , dove restano fino alla loro cancellazione.

    Queste mappe, che vengono scaricate a casa o comunque con una connessione wifi, diventano a tutti gli effetti delle mappe o meglio porzioni di mappa off- line, quindi utilizzabili senza internet successivamente. Per fare questo, dopo aver selezionato ON- LINE, in fondo dopo la lista delle mappe già inserite, trovate WMS Creator vedi le due immagini qui a fianco , cliccate e si apre un menù dove inserire il WMS URL indirizzo internet del sorgente mappa , ed i livelli selezionati valore da sperimentare.

    Facendo click su OK parte il caricamento della porzione di mappa. OKMap per ritagliare porzioni di mappa Il programma per windows OKMap è perfetto per ritagliare tiling porzioni di grandi mappe come per esempio le mappe regionali in formato ecw , salvando la zona che ci interessa e le zone limitrofe. Una considerazione importante.

    Il programma non è in grado di gestire la generazione di mappe troppo grandi quindi cercate di ridimensionarle al meglio. Quando non si riesce a generare la mappa, provare con meno tiles selezionati.

    OruxMaps: app android gratis per l’Outdoor

    Selezioniamo subito OruxMaps nel formato di uscita. Facciamo lo zoom della zona nei dintorni della zona interessata. Se ancora non si visualizzano i tiles, cioè i riquadri con le porzioni numerate della mappa, provare ridimensionare immagine cursore o modificare le dimensioni dei tiles meglio il default. Selezionate i tiles che si vogliono esportare, attenzione, normalmente sono tutti attivi, si posso selezionare tutti o de- selezionare tutti con gli appositi bottoni.

    Selezionati i tiles desiderati, fare click sull' ultima icona vicino alla bacchetta magica tringolo blu per salvare la mappa. Si apre una finestra di dialogo per scegliere la cartella di destinazione, quindi fare OK. Piccola nota: il nome della mappa è lo stesso della mappa originale. Se volete cambiare nome alla mappa nel caso ritagliate diverse porzioni della stessa , dovete manualmente modificare il nome della cartella, ed il nome della mappa dentro il file XML che trovate nella cartella lo potete aprire con un qualsiasi programma per testi, come il notepad di windows , facendo attenzione a salvarlo con lo stesso identico nome ed estensione.

    Caratteristiche

    Nella figura qui sotto, un' indicazione di massima dei bottoni ed icone da usare. Scarichiamo ed installiamo Mobile Atlas Creator dal sito ufficiale.

    E' possibile aggiungere sorgenti di mappe on- line. La trovate qui. Sono mappe gratuite, spesso messe a disposizione di enti pubblici, non c'e' garanzia che funzionino sempre. Se trovate dei problemi, copiate l' indirizzo URL da qui sotto in una pagina vuota di internet- explore, firefox, Nuove Mappe per OruxMaps Android. Published by giorgio59m Girovagando , 21 February , 11h This page has been displayed times.

    Nella stessa pagina del sito trovate molte nazioni, ed il link per scaricare la mappa relativa. Sono divise per continenti, nella pagina principale dei download potete accedere a tutte le possibilità. Scaricate la o le mappe di vostro interesse sul PC.

    Scompattate il file. Buon divertimento agli Androidiani Barba43 Girovagando says: mappe. Reply to this. Ciao Giorgio grazie per la preziosissima segnalazione, scaricata e caricata sul Samsung, tutto ok, funziona! Non riusciva a copiare la cartella completa, ma copiando una cartella per volta è andata bene. Le mappe vanno scaricate e scompattate. Copia la cartella nella cartella delle mappe nello smartphone occhio sono quasi 2gb.

    Se non sai quale è la cartella delle mappe, guarda nelle impostazioni, mappe, cartella mappe.

    Dopo che hai copiato, devi ricreare gli indici della mappa, orux non sa che hai installato una nuova mappa. Icona mappe, nuova mappa, mappe offline, in alto a destra c'e' una icona con un cerchio e due frecce, questa ricrea il database mappe. Ogni volta che togli e aggiungi mappe o cambi la cartella mappe, devi ricreare il database. Ora funzionano le due scaricate.

    Altre mappe interessanti per trekking e mtb?


    Ultimi articoli