Mlfacets

Mlfacets

SCARICARE KENSHIRO

Posted on Author Zulkizil Posted in Sistema


    1) Dal sito del progetto "RockNES" andare alla sezione download e scaricare l'​ultima versione dell'emulatore disponibile, in relazione al vostro sistema. Benvenuti nello spazio web di andima dedicato al mitico Ken Shiro ***. Scarica direttamente dal nostro sito le colonne sonore del nostro manga preferito in. Buoni: Famiglia Hokuto, in ordine di età: Kenshiro, Jagger, Toki (fratello minore di Raul e Caio), Raul Famiglia Nanto (sei Stelle di Nanto). Salve, non parte il download della puntata 75 é l'unica che non si riesce a scaricare. 2 anni fa · Torna alla sezione. Rispondi; Registrati per rispondere a questa.

    Nome: kenshiro
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file: 49.29 Megabytes

    In questo scenario apocalittico, una delle più rispettate scuole di arti marziali , quella della Croce del Sud, si è trasformata in uno strumento di terrore e di oppressione.

    Shin si è poi messo a capo della città della Croce del Sud ed ha assoldato una milizia di combattenti mercenari, i Crossmen, con il compito di imporre il suo regime ai più deboli attraverso la forza ed il terrore.

    Questo antefatto è narrato dallo spirito dello stesso Ryuken, sopravvissuto alla morte del suo corpo materiale per un colpo della pistola di Shin.

    Con la morte di Ryuken, suo figlio Kenshiro è diventato l'erede della scuola dell'Orsa Maggiore. Egli tuttavia rifiuta di accettare il destino del successore, che è quello di liberare il mondo dall'oppressione, e vaga per il deserto cercando di risolvere il suo conflitto interiore. Kenshiro è infatti corroso dall'odio e dal desiderio di vendetta nei confronti di Shin, che gli ha ucciso il padre, portato via la fidanzata Julia e causato sette profonde ferite, di cui rimangono le cicatrici nella forma della costellazione dell' Orsa Maggiore.

    Per ripararsi dalle piogge acide , Kenshiro giunge al villaggio di Paradise Valley, dove alcuni abitanti organizzano una resistenza contro le armate di Shin, mentre i capi del consiglio cercano una soluzione pacifica, offrendo di dividere le proprie scorte d'acqua con la Croce del Sud.

    Ken e Toki aiutano un Rei ormai alla fine dei suoi giorni a sconfiggere Yuda , un altro maestro della Sacra Scuola di Nanto che ha tradito i suoi principi, anche per Mamiya, la quale era stata rapita e schiavizzata da Yuda tempo prima. Shu guida un movimento di ribelli e chiede l'aiuto di Ken per combattere Souther , un altro dittatore e più potente maestro della Sacra Scuola di Nanto che contendeva a Raoul il titolo di Dominatore di fine secolo; la difficoltà di Shu nell'affrontare Souther consiste nel fatto che il Sacro Imperatore titolo con cui Souther si presenta appare invulnerabile a causa di un segreto che egli chiamava l'"armatura dell'imperatore": al loro primo scontro, proprio a causa di questo segreto, Kenshiro arriva a un passo dalla morte.

    Chiuso nelle prigioni di Souther, Ken riesce a salvarsi grazie al sacrificio del giovane Shiba , figlio di Shu, e alle cure inaspettate di Raoul. Kenshiro proprio come Raoul e Toki torna indietro per soccorrere Shu costretto da Souther a trasportare sulle spalle l'immane peso della cima della piramide che costituirà il monumento del Sacro Imperatore , ma non riuscirà a salvarlo e rimane devastato dalla sua morte.

    Furioso, si batte nuovamente contro Souther e stavolta ha la meglio, avendo capito in che cosa consiste il segreto di Souther: il suo cuore è posto al contrario e, di conseguenza, lo sono anche i punti di pressione.

    Uccidendo Souther, Ken libera la città dall'oppressione del guerriero di Nanto e vendica la morte di Shu, ma accresce anche in Raoul la rivalità che già questi sente nei suoi confronti. Prima di affrontare il Re di Hokuto, Ken assiste al combattimento tra Raoul e Toki, che si svolge in apparente parità: in questa occasione Kenshiro vede per la prima e ultima volta Raoul piangere, avendo questi capito che Toki, ormai minato nella salute dalla sua malattia, non sarà mai in grado di sconfiggerlo.

    Dopo tale scontro Ken tenta di salvare Toki dal guerriero Ryuga , ma viene a scoprire che questi è il fratello di Julia e non aveva realmente intenzione di uccidere né lui né il fratello: doveva solo comprendere la vera natura di Ken. Ken vede la fine della vita di Toki, che esala l'ultimo respiro portando tra le sue braccia il corpo senza vita di Ryuga.

    In seguito a questa battaglia Ken viene avvicinato da Fudo della Montagna , un gigante che aveva adottato numerosi orfani e che in passato era un essere talmente crudele da spaventare perfino un allora giovanissimo Raoul , che gli rivela che Julia è ancora viva e che in realtà la ragazza è l'ultimo generale di Nanto.

    Kenshiro si reca da Raoul per tentare di salvare Julia, ma arriva apparentemente troppo tardi: il Re di Hokuto pare aver ucciso la donna. Inizia allora uno scontro tra i due fratelli rimasti di Hokuto: lo scontro è molto duro e Ken riesce ad avere la meglio su Raoul grazie alla più segreta tecnica di Hokuto, la Trasmigrazione attraverso Satori; Raoul, ormai morente, si rende conto di essere sconfitto e abbraccia un'ultima volta il ritrovato fratello minore. Dopo aver assistito all'epica morte di Raoul, Kenshiro si allontana insieme all'amata Julia; Bart e Lynn decidono di separarsi da lui.

    Seconda serie[ modifica modifica wikitesto ] Kenshiro torna dopo circa dieci anni di esilio, durante i quali ha vegliato sulla sua amata Julia, morta di una grave forma di polmonite. A cavallo di Re Nero , l'irascibile destriero di Raoul, Ken torna nelle vite di Lynn e Bart, ormai adulti, che hanno fondato l'"armata di Hokuto" in suo onore, un gruppo di ribelli che combatte il tiranno Jako e la Scuola di Gento al suo servizio.

    Loro stratega è l'unico membro dei cinque Astri in cerchio di Nanto sopravvissuto, Rihaku del Mare. Jako, un uomo vile e corrotto, ricatta i maestri di Gento e in modo particolare il loro più forte esponente, il generale Falco della Luce Dorata tenendo come ostaggio il vero "Imperatore del cielo", cui la Scuola Imperiale di Gento deve obbedienza.

    Jako fa in modo che Ken si batta con Falco che, nonostante una gamba artificiale, tiene testa al successore della Divina Scuola. Ken e Falco si scontrano ma poi si alleano con il tanto sarcastico quanto nobile guerriero Ain , che sacrificherà la propria vita nella lotta contro Jako. Grazie all'intervento di Bart, che libera l'imperatrice Rui , sorella gemella di Lynn, dalla quale era stata separata fin dalla nascita, Falco è libero e finalmente, dopo anni di soprusi, uccide Jako. La serenità dura poco perché Jusk , figlio di Jako il cui ruolo nell'anime è ricoperto dal generale Tige della Luce Verde , rapisce Lynn e la porta al di là del mare, sull'Isola dei Demoni o Paese degli Shura, terra dove vige una violenza ancor peggiore, dato che tutti gli abitanti sono addestrati, fin da bambini, a combattere e uccidere.

    Ken e Falco, su due imbarcazioni differenti, vanno al salvataggio della fanciulla essendo sorella dell'imperatore, Falco ha degli obblighi anche verso di lei. Sull'isola dei demoni Ken trova Falco in fin di vita, vittima di un guerriero a guardia delle coste dell'isola: il guerriero di Gento aveva subito una tremenda ferita nel duello con Ken e, per questo motivo, non poté combattere nel pieno delle sue forze, venendo sconfitto.

    Premendo uno tsubo, ossia un punto di pressione, Ken gli permette di riacquistare il pieno delle forze per un breve arco di tempo, quello necessario ad affrontare il nemico e morire gloriosamente dopo la vittoria. Seppellito Falco, Ken va alla ricerca di Lynn, che nel frattempo è stata presa sotto la custodia di Orca , un misterioso guerriero che pratica un'arte marziale sconosciuta, la Splendente Scuola di Hokuto stile di combattimento "gemello" della Divina Scuola : questi altri non è che il figlio del pirata Orca Rossa, creduto morto.

    Orca, deciso in gran segreto a liberare l'isola dalla tirannia dei tre demoni coloro che dettano legge sull'isola , ha portato Lynn dal primo di questi, Han ; Ken, per salvare la giovane amica, è costretto ad affrontare ed uccidere il crudele "demone". Ken giunge alla corte di Han condotto da Leia , fidanzata di Orca e, come previsto da quest'ultimo, lo sconfigge in un duello durante il quale Ken, data la potenza dei suoi colpi, viene scambiato per Raoul che, secondo una leggenda locale, sarebbe venuto un giorno a liberare la popolazione.

    Riabbracciata Lynn, Ken decide allora di ereditare davvero il compito di Raoul e di liberare dalla schiavitù la sua terra d'origine. Quindi, Ken va ad affrontare il più potente dei tre demoni, Kaio, ma viene incredibilmente sconfitto da questi, che si rivela talmente forte da crocifiggerlo.

    Ken viene salvato dall'intervento di Orca Rossa, che prima di morire riuscirà a riabbracciare l'amato figlio creduto morto anni prima. Orca, ricordando il sacrificio del padre, fugge per le fogne col corpo privo di sensi di Ken; arriva addirittura a privarsi di un occhio di fronte ad Hyo, il secondo in comando dei tre demoni, pur di ottenere il permesso da quest'ultimo di attraversare un mercato senza subire ispezioni nella bara che stava trascinando: Ken, infatti, usando una tecnica segreta, si trovava in uno stato di morte apparente che gli avrebbe permesso di guarire dalle ferite riportate durante la battaglia con Kaio.

    Una volta guarito, Ken si lancia all'attacco di Hyo, nonostante venga a conoscenza del fatto che Hyo è suo fratello di sangue; Hyo, invece, non ricorda nulla della sua infanzia la memoria gli fu cancellata da Kaio e odia Ken perché crede che abbia assassinato la sua fidanzata Sayaka sorella di Kaio e uccisa in realtà da quest'ultimo, allo scopo di far combattere Ken e Hyo. Grazie al tempestivo intervento di Orca, che interrompe il duello fratricida, Hyo recupera la memoria ed è proprio questi, ora fiducioso nei confronti del fratello ritrovato, a svelare a Ken come battere Kaio; questi, nel frattempo rivelatosi essere il fratello maggiore di Raoul al quale assomiglia in modo straordinario , ha nel frattempo rapito Lynn.

    Grazie a queste conoscenze, Ken scoprirà le contromosse per rispondere ai colpi di Kaio. Ken ammette ad un Kaio ormai morente che se anche lui avesse appreso l'arte della Divina scuola, allora sarebbe stato proprio lui Kaio il vincitore dello scontro. Dopo aver assistito alla morte di Kaio e Hyo, Kenshiro decide di abbandonare nuovamente Lynn, ancora esanime, e Bart, giunto sull'isola alla testa dell'Armata di Hokuto: sebbene Ken sappia che Lynn lo ama, è consapevole del fatto che al suo fianco lei non sarebbe mai felice; altrettanto consapevole del fatto che Bart abbia sempre amato Lynn e che anche lei nutra nei suoi confronti ben più di una grande amicizia , decide di lasciare Lynn, ancora addormentata, tra le braccia di Bart, augurando loro di vivere felici insieme.

    Epilogo[ modifica modifica wikitesto ] Lasciata la terra dei demoni, Ken si reca in un villaggio dove vive Ryu , suo nipote, figlio del fratello Raoul. Inizialmente zio e nipote cominciano a viaggiare insieme: Ken, tramite l'incontro con nuovi personaggi, insegna a Ryu lo spirito di sacrificio e la determinazione, per poi lasciarlo alle cure di Barga , un ex generale delle truppe di Raoul.

    Hokuto No Ken: Fury Road (windows)

    Ken aveva promesso alla morente fidanzata che avrebbe realizzato quel suo ultimo desiderio, ma aveva deciso di proseguire da solo sul suo cammino perché non aveva mai dimenticato la sua amata. Quella notte Ken è vittima di un insolito fenomeno: le sue vecchie cicatrici cominciano a procuragli dolore e un fulmine provocato dall'anima di Julia cade proprio ai suoi piedi, causandogli un'amnesia.

    Nel suo vagare per il deserto, Ken incrocia proprio Bart e Lynn, che stanno visitando i luoghi della loro infanzia e del loro primo incontro con Ken un tentativo da parte di Bart di far rinascere l'amore della fanciulla per Ken. Bart capisce subito che la volontà di Julia, dall'aldilà, aveva fatto in modo che i due si incontrassero, senza ricordi della loro vita precedente, in modo che potessero ricominciare da capo. Mamiya informa poi il ragazzo che Borge era tornato per vendicarsi di Ken, da lui accecato anni prima quando diede fuoco ad un orfanotrofio.

    Per impedire a Borge di uccidere Kenshiro, Bart prende una decisione: si autoinfligge sette cicatrici sul petto e va all'attacco di Borge fingendosi Ken: in questo modo, qualora Borge l'avesse sconfitto, tastando il cadavere di Bart, l'avrebbe sicuramente scambiato per Ken, terminando la sua caccia all'uomo. Borge, pur essendo cieco, è comunque un combattente temibile e riesce a sconfiggere Bart, e lo sottopone ad una spaventosa tortura, crocifiggendolo e martoriando il suo corpo con un trapano.

    Il ritorno di Kenshiro

    Mamiya cerca di aiutare il giovane amico, ma viene facilmente catturata. Nel frattempo Ken, a cui era tornato in mente il suo primo incontro con Bart, va a cercarlo, per avere altre informazioni sul suo passato. Ken e Lynn arrivano sul luogo in cui Borge sta torturando il ragazzo; non appena Bart lo rivede, improvvisamente gli tornano in mente tanti ricordi legati ai momenti trascorsi con Ken: per l'affetto e la premura che il maestro di Hokuto ha sempre avuto per lui, Bart in cuor suo lo ha sempre considerato un fratello maggiore e, temendo che Borge potesse ucciderlo poiché Ken non poteva più utilizzare la sua prodigiosa arte di combattimento, data la sua perdita di memoria , grida il suo nome con disperazione.

    Quell'urlo squarcia le tenebre nella memoria di Ken, che recupera tutti i suoi ricordi e di conseguenza la formidabile Arte di Hokuto, con la quale fa a pezzi Borge senza il minimo sforzo. Ken libera Bart e, abbracciando il suo corpo martoriato, gli confida che anche lui lo aveva sempre considerato come un fratello minore, commuovendo il ragazzo che, pur essendo in fin di vita, si sente felice e appagato da tale rivelazione.

    Lynn si presenta al capezzale di Bart, i cui occhi premurosi e pieni d'amore fanno recuperare la memoria anche alla ragazza. Bart muore con gioia, facendo giurare a Ken e Lynn di prendersi cura l'uno dell'altra. Mentre Mamiya si occupa del corpo di Bart, Lynn e Keshiro decidono di ripartire; la ragazza tuttavia decide di non seguirlo e di rimanere là a vegliare sulla tomba del giovane.

    Infine, Kenshiro si dirige da solo verso le lande desolate, per portare a termine il suo destino come il successore dell'Hokuto Shinken. Nel suo vagare per il deserto, Kenshiro si imbatte in Tobi , a cui salva la vita da un furioso attacco degli uomini di Giese , uccidendo questi e alcuni dei suoi sottoposti. Tobi gli rivela che si era recato in quel luogo insieme a delle persone del Villaggio di Libertà, un paese in cui vive una comunità di persone indipendenti dalla tirannia di Sanga , tiranno di Lastland che, per dominare la popolazione, si è impossessato di tutta l'acqua ancora incontaminata che si trova nella zona, affermando che essa appartiene al sommo dio Doha ; lo scopo della spedizione di cui Tobi faceva parte era proprio trovare dell'acqua pulita.

    Tobi racconta anche di come, durante la guerra nucleare, lui e suo fratello Vista furono separati e di come lui abbia tentato più volte di ritrovarlo. Il villaggio viene attaccato dagli uomini di Loag , agli ordini di Sanga, che rapiscono Sara. Ken e Tobi, che si erano allontanati, giungono troppo tardi per salvare qualcuno e, scoprendo il cadavere della piccola Myne, Ken decide di andare a Lastland per fare giustizia. Arrivati in città, Kenshiro e Tobi scoprono che il divino Doha non è altri che Vista, il fratello dello stesso Tobi.

    Dopo aver ucciso Loag, Kenshiro si appresta ad affrontare Sanga; questi, prima di scontrarsi con il maestro di Hokuto, ferisce seriamente Vista e poi fugge verso i sotterranei.

    Raggiunto il tiranno, Kenshiro lo sconfigge senza alcuna difficoltà. Purtroppo l'unica scorciatoia che consentirebbe di raggiungere il villaggio per poi tornare in tempo passa per Cliffland, città chiusa al resto del mondo i cui abitanti sono monaci che praticano la Tecnica del Portale del Nord una disciplina molto simile alla Divina Scuola di Hokuto, poiché derivata dai medesimi antenati. Kenshiro decide quindi di partire per trovare il medicinale; arrivato alle porte della città, viene ostacolato da alcuni monaci, tra cui Jinen , rispetto ai quali è molto più potente.

    Lo scontro viene interrotto dall'anziano maestro Roshi , che ha riconosciuto in Ken l'erede della tecnica dei loro comuni antenati e lo fa entrare in città.

    Roshi spiega a Kenshiro che il motivo per cui la città è rimasta chiusa al resto del mondo è la presenza, in quella città, di moltissime armi nucleari, che non devono assolutamente essere scoperte.

    Durante la permanenza forzata, Giulia rivela a Raul di essere molto ammalata e di avere ancora pochi mesi di vita. Essendo riuscito a scampare ai vari tranelli, Ken raggiunge la sua meta, dove ha un duro scontro con Raul, il quale gli dice di avere ucciso Giulia.

    Intanto Burt e Linn trovano il corpo di Giulia che giace a terra senza vita, a pochi passi dal combattimento. Ad un certo punto Linn prende fra le braccia la testa di Giulia e si accorge che non è morta, quindi avverte immediatamente Ken, il quale sbalordito chiede spiegazioni al fratello.

    Raul impietosito gli confida la triste storia di Giulia alla quale ha inferto un colpo segreto che le allungherà di qualche mese la vita, donandole parte della sua anima. Paoline lo trasmetteva nel alle 2.

    PUBBLICITA'

    Meglio vedere gente che si squarta, rispetto al nudo femminile…?! Macchiarella — C. Maioli, ?

    Il film, facente parte della trilogia, si apre con la guerra atomica che ha determinato la devastazione del pianeta. Nello sconfinato deserto si trova Lastland, una delle poche città in cui scorre acqua pulita, ma che il dittatore Sanga tiene sotto un pugno di ferro per dominare gli uomini ed espandere il suo dominio.

    Nel villaggio di libertà vive Sara, la cui famiglia discende da quella di Hokuto, e che pratica il kenpo per guarire gli ammalati. Intanto Seiji è riuscito a fuggire incolume dal tempio che si trova a Cliffland, uno strano tempio di monaci che custodisce con la morte un pericoloso segreto che non deve essere rivelato.

    Seiji, ammessa la sua inferiorità, non accetta di vivere da debole, e si uccide.


    Ultimi articoli