Mlfacets

Mlfacets

SCARICARE FOTO DA LIBRERIA ICLOUD SU IPHONE

Posted on Author Metilar Posted in Sistema


    Foto di iCloud funziona perfettamente con l'app Foto per archiviare foto e Se hai iOS 11 o versioni successive, la libreria viene aggiornata anche Puoi scaricare foto e video da mlfacets.com sul computer e archiviarli come. In Foto di iCloud vengono salvati in modo sicuro tutte le foto e tutti i Foto di iCloud carica le nuove foto e i nuovi video dal PC Windows per consentirti di visualizzarli nell'app Foto sull'iPhone, da Foto di iCloud e puoi scegliere di scaricare l'intera raccolta per anno. Seleziona Libreria foto di iCloud. Se vuoi scaricare foto da iCloud della Libreria foto di iCloud o quella dello. iOS. come scaricare foto da iCloud su iPhone. Se hai iOS, quindi un In quella sezione, attiva Libreria foto di iCloud se non l'hai ancora.

    Nome: foto da libreria icloud su iphone
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file: 35.41 Megabytes

    Beh, se smarrisci il telefono o lo rompi potrebbe anche succedere purtroppo l'imprevisto è sempre dietro l'angolo , ma con un pizzico di prudenza puoi affrontare in maniera più serena anche questo genere di eventi.

    Allora, pronto a cominciare? Esistono fondamentalmente due modi per trasferire le foto dall'iPhone al computer: il primo, quello più immediato, è collegare fisicamente i due dispositivi e utilizzare la funzione di importazione delle immagini inclusa in Windows; il secondo passa invece per iCloud il servizio di archiviazione dei dati online targato Apple e consente di scaricare sul PC tutti gli scatti che vengono caricati in Streaming Foto e nella Libreria Foto di iCloud.

    Analizziamoli entrambi in dettaglio. Per utilizzare il sistema di importazione delle foto e dei video incluso in Windows è necessario che sul computer ci sia installato iTunes , il software multimediale di Apple.

    In questo modo verranno attivate le connettività Bluetooth e Wi-Fi dell'iPhone se erano disabilitate e il nome del Mac verrà visualizzato sullo schermo. Seleziona il nome del tuo Mac. È visibile all'interno del menu della funzionalità AirDrop.

    In questo modo le foto scelte verranno copiate all'interno della cartella "Download" del computer. Per accedere a quest'ultima, seleziona la scheda Download visibile all'interno della barra laterale sinistra della finestra di Finder. Se il Mac non è attualmente sincronizzato al medesimo ID Apple a cui è connesso l'iPhone, dovrai confermare la tua volontà di trasferire le immagini selezionate dal dispositivo iOS al Mac quando richiesto.

    Metodo 3. Assicurati di avere sufficiente spazio libero sul tuo account di iCloud. Tuttavia lo spazio di archiviazione ancora disponibile sul tuo account di iCloud deve essere sufficiente per poter memorizzare tutte le foto presenti sull'iPhone.

    Come scaricare le foto da iCloud

    Tutti gli account di iCloud sono dotati di 5 GB di spazio di archiviazione gratuito, ma, se lo desideri o ne hai la necessità, puoi ampliarlo acquistando altri GB prima di effettuare il trasferimento. Avvia l'app Impostazioni dell'iPhone cliccando l'icona. Tocca il tuo ID Apple. È visibile nella parte superiore del menu "Impostazioni" apparso. Se non hai eseguito l'accesso al tuo ID Apple, tocca la voce Esegui il login su [dispositivo] , quindi inserisci l'indirizzo e-mail associato all'account, la relativa password di sicurezza e premi il pulsante Accedi.

    Tocca la voce iCloud. È collocata al centro dello schermo. Seleziona l'opzione Foto. È posizionata nella parte superiore della sezione "App che utilizzano iCloud".

    Attiva il cursore bianco "Libreria foto di iCloud". Accedi al menu "Apple" cliccando l'icona. Scegli la voce Preferenze di sistema È una delle opzioni presenti all'interno del menu a tendina apparso.

    Come non perdere le foto dopo disattivazione libreria icloud

    Verrà visualizzata la finestra di dialogo "Preferenze di sistema". Seleziona l'icona iCloud. Premi il pulsante Opzioni. È posizionato sulla destra della sezione "Foto" visibile nella parte superiore della finestra. Verrà visualizzata una nuova finestra di dialogo. Attiva la sincronizzazione dell'app Foto. Seleziona i pulsanti di spunta "Libreria foto di iCloud" e "Il mio streaming Foto". In questo modo sarai certo che tutte le immagini presenti sull'iPhone saranno disponibili anche sul Mac.

    Premi il pulsante Fine.

    È di colore blu ed è collocato nella parte inferiore destra della finestra. In questo modo le nuove impostazioni di configurazione verranno salvate e applicate. Quindi, se sei stato in grado di vedere un messaggio pop-up sullo schermo del tuo Mac, chiedendo il tuo permesso, vai avanti e fai semplicemente clic sul Pulsante "Conferma". Colpendo su quel pulsante, quindi, iMyMac PowerMyMac cancellerà tutte le foto simili che hai selezionato in precedenza.

    Scaricare foto da iCloud sul tuo Mac è abbastanza semplice. Tutto quello che devi fare è accedere a iCloud. Tutti vengono con semplici passaggi che è possibile seguire facilmente in modo da poter andare avanti e scegliere uno dei metodi che abbiamo menzionato in precedenza.

    Come scaricare le foto da iCloud a Mac o PC Windows in modo facile

    Inoltre, assicurati di poter ripulire il tuo Mac in modo da avere più spazio per le tue foto scaricate. Puoi effettivamente ripulire il tuo Mac prima di scaricare le foto da iCloud, oppure puoi ripulire il tuo Mac subito dopo aver scaricato tutte le foto che desideri dal tuo account iCloud.

    Per questo è un programma potente quando si tratta di ottimizzare l'archiviazione del tuo Mac. È anche un Mac Cleaner molto facile da usare e ti richiederà solo un po 'di tempo per pulire tutti i file e le foto indesiderate dal tuo Mac.

    Avere questo programma e state certi che non rimpiangerete nulla. Eccellente Grazie per il tuo voto.

    Valutazione: 4. Le persone leggono anche: Il miglior software di gestione delle foto su Mac Come distribuire le foto di iPhone che non vengono visualizzate su Mac. Scarica gratis. Guida veloce.

    Eccellente Grazie per il tuo voto Valutazione: 4. Le persone leggono anche: Come disinstallare le app su Mac?

    Come cancellare la cache su Mac? Come rimuovere Advanced Mac Cleaner? Il modo migliore per trovare immagini simili su Mac. Come risolvere Safari lento da caricare? Come nascondere i file su Mac? Il miglior software di gestione delle foto su Mac in Qual è il miglior Mac Cleaner in ? Come disinstallare Dropbox da Mac?

    Chrome è in esecuzione lento su Mac? Ecco come risolvere! Scritto Da Giordania Fornisci alle persone utili informazioni tecniche. Fan di Apple.

    Ultimo aggiornamento: Luglio 17, Lascia un tuo commento. Se vi piace e volete ringraziare, condividete! Selezionare su "Inviami notifiche" per ricevere via email le risposte Info sulla Privacy. Come funziona iCloud per foto, rubrica e backup su iPhone e iPad Condividi. Come funziona iCloud, limiti e costi dello spazio di archiviazione Apple e l'attivazione del suo sistema di backup di foto e contatti iCloud è una delle funzioni più importanti di un iPhone e di un iPad ed è un'applicazione che si trova già preinstallata su ogni dispositivo Apple.

    Lo scopo di iCloud è quello di fornire uno spazio di archiviazione online in cui salvare una copia sicura delle foto, della rubrica e di altri dati personali in modo da poterli ripristinare su un nuovo iPhone o iPad e in modo da poterli anche visualizzare su un computer, che sia Windows o Mac. Per accedere a iCloud non c'è bisogno di registrare un account perchè basta utilizzare l' ID Apple che abbiamo creato per accedere allo store iTunes.

    In questa sezione di impostazioni è anche possibile scegliere cosa archiviare nello spazio online offerto da Apple e, precisamente, se includere nei backup le foto, la rubrica, i calendari, i promemoria e le impostazioni e preferiti di Safari.


    Ultimi articoli