Mlfacets

Mlfacets

SCARICA MAPPE OFFLINE PER ORUXMAPS

Posted on Author Dogore Posted in Sistema


    Mappe da trekking/MTB per Android, completamente offline, grazie ad . Verrà avviata l'app di OruxMap, e al termine del download apparirà. Ciao a tutti, ho sostituito la versione precedente di OruxMaps con quella Per esempio, il tasto che permetteva di creare le mappe off line . Cmq la versione 6 scarica tutte le mappe e le mette nella stessa cartella, per cui si. Buonasera a tutti. Sono nuovo in questo Forum e spero di trovare qualcuno che mi possa aiutare, preferibilmente in lingua italiana. Tempo fa. E siccome per OruxMaps ho preparato e reso disponibile la mappa ricavata scaricare le mappe vettoriali OpenAndroMaps da usarsi offline lo.

    Nome: mappe offline per oruxmaps
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file: 52.85 Megabytes

    In questo modo, durante la nostra passeggiata in montagna, se il nostro operatore non ha copertura di rete in quella zona, potremo sfruttare la geolocalizzazione del telefono e la mappa, scaricata precedentemente sulla memoria del telefono, per vedere sempre dove siamo. Questo risulta molto comodo nel caso volessimo fare una gita in un posto che non conosciamo: basterà scaricare la traccia da siti come AllTrails ex EveryTrail , importarla in OruxMaps e seguirla.

    OruxMaps dispone anche di un servizio di S. Il tempo è impostabile per cui è consigliabile non mettere un valore troppo piccolo altrimenti, come vi fermerete a mangiare un panino, verrà allertata la persona, da voi indicata nelle impostazioni, che siete in pericolo. Altra funzionalità è quella di poter condividere la vostra posizione con altri utenti nel caso vi siate persi o abbiate la necessità di incontrarvi in un luogo partendo da zone diverse.

    Purtroppo il rovescio della medaglia di questa applicazione è la sua poco intuitività. Vi troverete con un file.

    Come sempre ci fai riflettere su temi giusti e importanti, che forse viene da dare per scontati, mentre dietro si nasconde un immenso lavoro da parte di tante persone che si sono dedicate anima e corpo a tutti i progetti che hai citato.

    Concordo in pieno io a orux ho donato. Uso wikiloc altro bellissimo progetto…. Quello che non riesco a fare e mettere la mia mappa Italy dentro SD in effetti orux va nel telefono. Se qualcuno mi sa dare una dritta ringrazio in anticipo Luca.

    Io ho molte carte che tengo in una cartella che ho chiamato files.

    Non è cosi facile…. Per me fantastico e molto personalizzabile.

    Le stesse sono mappe usate da LocusMap che è anche un bel progetto. Sono le opennadromaps. Con la nuova gestione dello style anche in Orux si possono vedere le chiese bar ristoranti ect… Non so che basi dati usano queste carte che tu dici, ma se si basano come immagino su Openstreetmap, gli elementi visualizzati sono i medesimi. Sul fatto che OruxMaps non sia semplice questo è vero, ed infatti ha delle funzioni evolute cartografiche e di gestione dei dati.

    Segnalo anche un altro bellissimo progetto molto evoluto che usiamo anche noi mapper Openstreetmap, ovvero OsmAnd, sia per Android che iOS per Android è più potente Saluti. Ho passato la giornata di ieri a smanettare. Effettivamente le mappe sono le stesse di openandromaps. Devo dirlo a quelli del gruppo.

    Dipende solo da quanto e come riesci ad usare i programmi. Appunto in questo Orux non aiuta molto. La questione delle mappe non è un argomento da poco. Tutte le informazioni che trovate sulle cartografie basate su OpenstreetMap, che oggi sono la quasi totalità, le usa anche Garmin con le Active Map ricordo, si basano sul lavoro di volontari, che non sono geni, ma è gente che dedica il proprio tempo libero per tenere aggiornato il proprio territorio di conoscenza, tracciando sentieri e quanto altro.

    Certo vi sono delle mancanze, ma è un lavoro partecipativo, tutti possiamo partecipare, basta volerlo. Deve essere preso come un divertimento. Segnalo per quanto riguarda il mondo escursionistico, che il CAI ha stretto un accordo di convenzione per la gestione dei loro sentieri dentro il progetto OpenStreetMap. Ciao a tutti, ho provato a spostare le mappe sulla scheda SD come spiegato al punto 11 ma non succede niente non riesco.

    Qualcuno ci ha provato ed è riuscito? Ciao, usi un dispositivo con Android recente? Per la precisione 6. Nel caso il problema è il percorso ove mettere i file, per una regola di sicurezza le APP non possono piu lavorare su cartelle che non sia quella che il sistema le assegna specificatamente…..

    Da stamattina, per chi ha la Oruxmaps Donate, è stata rilasciata la versione 7. Nuove funzionalità e nuovo aspetto grafico.

    Grazie Valerio, come al solito sei molto chiaro e competente. Due domande: perché è utile abilitare la rotazione della mappa con la bussola? Ieri ho fatto una gita è nelle statistiche di oruxmap il dislivello era maggiorato di m. Su google earth era maggiorato di m e su basecamp di Come è possibile?

    Il dato di base dipende dallo smartphone? Ciao e grazie ancora. Ciao Alberto, la rotazione della mappa con la bussola è molto utile per potersi orientare in modo efficace e per seguire con più facilità un itinerario. Per il dislivello: come raccontavo durante il corso è dovuto al fatto che ogni dispositivo e ogni software se lo calcola in modo diverso.

    La prossima volta prova a dargli più tempo per ottenere un fix GPS più preciso anche sul piano verticale. Buongiorno, nessuno sa proprio dirmi se le mappe openandromaps sono caricabili sui Garmin?. Giovanni ho installato OruxMaps sia nel tablet xperia z4 Andoid 7 che nel telefonino s3 Android 4.

    Qualcuno riesce a darmi una mano? Because of that, that map is not downloadable. Thanks and regards danilo. Ho aggiornato orux alla versione 7. Mi potete aiutare? Ottimo articolo, sono diversi anni che uso Orux per il trekking con delle mappe georeferenziate e con i dati Dem caricati, e lo trovo affidabile, anche se a prima vista sembra complicato da utilizzare.

    Scaricare le mappe

    Caricando le tracce su Okmap sembrano identiche graficamente. Ho provato a disegnare manualmente la traccia su Okmap la lunghezza è più simile a quella dei gpx Orux. Come si spiega? Bentrovati a tutti. Sono nuovo a questo tipo di apo ed ho subito una domanda da farvi, fresca fresca di forno!

    Grazie a tutti. Utilizzo oruxmaps perle le uscite in bicicletta da corsa. Applicazione perfetta,della quale sono veramente soddisfatto. Questo nel caso di uscite con percorso conosciuto. Ultimamente non riesco a registrare le tracce in quanto non parte il cronometro. Praticamente parte la registrazione mi segna la posizione sulla mappa e crea una traccia rettilinea tra ogni posizione rilevata.

    Non capisco come mai non riesco piu a utilizzarla. Qualcuno mi puo aiutare forse ho cambiato inavvertitamente qualche impostazione.

    Ho samsung s6. Buonasera a tutti voi. Ho letto attentamente i vostri colloqui ma avendo un iPhone dopo una ricerca su Apple store ho scaricato una versione cercando Oruxmap dal nome. Mi potete confermare se sono due prodotti identici per la piattaforma che utilizzo? Non riesco a venire a capo nel caricamento di questa modalità. Ho trovato e trasferito sul dispositivo i vari file. Buongiorno a tutti …ho scoperto che esiste orux…grazie a voi!!!!

    Spero di esere stato chiaro..

    Grazie molte a tuttiii Claude. Complimenti per la guida, da pochi giorni sto usando questa bella app, e mi è stata molto utile. Ho una piccola correzione per quello che riguarda spostare mappe, tracce punti di interesse… Su SD estena. Io oruxmaps non riesco ad utilizzarlo navigatore giri bicicletta , carico il gpx ma ancora non ho capito come dargli il via e farmi guidare sulla traccia che ho caricato.

    Nel momento in cui carichi un GPX ti chiede una serie di cose, fra cui…attiva GPS e attiva la navigazione, fai attenzione quando carichi la traccia, perchè questo menu memorizza le tue scelte dal precedente uso…inoltre puoi settare il tipo di guida, la distanza max della tua posizione rispetto alla traccia etctctc, con o senza avvisi sonori.

    Segue il vs. Da un mese circa quando apro un file GPX non si apre più la mappa Offline relativa ma si apre sempre quella Online. Grazie per la Vostra risposta. Era una funzione molto utile delle versioni precedenti, ma qui proprio non la vedo. Uso Orux sin dalle prime versioni, e devo dire che per quello che mi riguarda il progetto non teme rivali.

    Sulla carta offrono ottime caratteristiche, sia in termini di prestazioni che di resistenza ma il mio dubbio è: possono questi prodotti sostituire del tutto un GPS tradizionale? Ovviamente so che dipende dal tipo di device ma mi piacerebbe conoscere le vostre esperienze personali. Qualcuno riesce ad arrivare a fine giornata?. Io lo uso sempre per escursioni di 5 o 6 ore e non ho problemi con la batteria ma, in ogni caso, porto sempre con me un powerbank di emergenza. Come fare per salvarlo?

    Non riesco a farli funzionare ho caricato un file. Quando la gpx viene creata automaticamente? Forse dop un certo lasso di tempo come avviene sul 64S di Garmin?

    Recensioni Abbigliamento Accessori Biciclette Campeggio. Home MTB Ruote grasse. Gio 22 Gen.

    15 trucchi e consigli per sfruttare al meglio l’app gratuita OruxMaps

    Vota questo articolo 1 2 3 4 5 17 Voti. Oruxmaps: guida base all'applicazione gps outdoor Video. Leonardo Ruote grasse. Commenti Una delle applicazioni gps per l'outdoor che personalmente utilizzo più frequentemente è Oruxmaps.

    E' un'app gratuita, completa e aggiornata che va benissimo sia per le escursioni in MTB, trekking e outdoor in genere, sia per i viaggi in bici e la navigazione su strade secondarie.

    L'unico difetto che potrei trovare è la sua curva di apprendimento: non è un'applicazione intuitiva, che possa essere usata con soddisfazione al primo impiego dopo averla scaricata. In fondo all'articolo trovate anche una breve video-guida sull'app per la mountain bike.

    La prima cosa da precisare è che questa applicazione è disponibile soltanto per dispositivi android mentre per i possessori di un dispositivo con sistema IOS consiglio di provare a dare un'occhiata a GPS Kit , anche se non possedendo un Iphone o simile, non posso esprimere un giudizio personale. A questo punto vediamo come procedere ed inizare ad utilizzare l'app GPS con soddisfazione. Questa guida ad Oruxmaps non vuole essere una panoramica completa di tutte le numerose funzioni disponibili nell'applicazione, ma soltanto una carrellata delle più comuni ed utili per iniziare ad usare questa splendida app gratuita.

    Non appena avvierete Oruxmaps, la schermata principale sarà costituita da una visualizzazione simile a quella della foto qui sotto: verrà caricata una mappa tra quelle disponibili online, generalmente la mappa "World" di OpenStreetMap. In alto avrete il menù principale e sui lati potrete aprire due barre laterali con svariate funzioni zoom, avvio gps, avvio registrazione Sotto al menù principale a sinistra è presente la barra di stato ed in basso si trova quello che nel manuale utente scaricabile gratuitamente dal sito oruxmaps.

    Facciamo una carrellata del menù principale. Da destra verso sinistra trovate le seguenti voci:. La prima operazione da effettuare una volta installata l'applicazione, è quella di scaricare le mappe sul nostro telefono meglio su una scheda SD esterna per poterle utilizzare sul campo anche senza necessità di una connessione attivata. Per chi voglia, c'è anche la possibilità di utilizzare cartografia online senza la necessità di effettuare questa operazione, ma personalmente ve lo sconsiglio poichè in tal caso emergono due problemi: per prima cosa spesso, quando si va in mountain bike, la copertura della rete non è ottima e si rischia di non avere campo , perdendo anche la possibilità di visualizzare le mappe; per seconda cosa, l'utilizzo della connessione del telefono comporta un maggior consumo della batteria che rischia di scaricarsi nel bel mezzo di un'escursione.

    Vediamo dunque come scaricare le mappe per l'outdoor da utilizzare con Oruxmaps: potete effettuare questa operazione direttamente da telefono, oppure scaricare le mappe da PC e poi copiare i files corretti sulla schede Micro-SD esterna dello smartphone. Le mappe consigliate anche dagli stessi sviluppatori di oruxmaps sono quelle che trovate su Openandromaps.

    Un elenco di mappe disponibili è anche pubblicato sul sito ufficiale dell'applicazione a questa pagina. In breve ecco le due alternative di installazione:. Un'alternativa per salvare le mappe offline è quella di "crearle" direttamente in Oruxmaps da mappe online: per questa operazione vi rimando al manuale utente di Oruxmaps , disponibile anche in italiano. La prima operazione che ci interessa svolgere con Oruxmaps, una volta caricata la mappa sul nostro smartphone, è quella di seguire una traccia scaricata da internet.

    Per prima cosa quindi potremo caricare la traccia di nostro interesse sul telefono: le modalità sono del tutto simili a quelle con cui si sono caricate le mappe direttamente da telefono o da PC ma cambierà soltanto la cartella in cui copiare la traccia GPX..

    Una volta selezionata la traccia d'interesse ci apparirà una schermata con delle opzioni come quella nell'immagine successiva a sinistra. A questo punto la vostra traccia inizierà ad essere registrata ed in basso nello schermo vi apparirà il cosidetto Cruscotto con alcune informazioni sul vostro percorso MTB vedi immagine qui sotto.

    Se vi troverete nei pressi di un punto di interesse, potrete registrare un Waypoint o un Photo Waypoint mentre al termine del giro dovrete ricordarvi di fermare la traccia sempre dal menu Tracce e disattivare il GPS. Queste sono le opzioni base di Oruxmaps, applicazione GPS per mountain bike ed outdoor. Ricordate che difficilmente potrete sostituire con uno smartphone il lavoro di un dispositivo GPS dedicato , soprattutto per quanto riguarda l'accuratezza del segnale GPS.

    Se siete curiosi, date un'occhiata alla Guida rapida all'app gps per outdoor Locus Map. Se state invece pensando di acquistare un dispositivo GPS, ecco una carrellata di alcune tra le migliori aziende che producono navigatori GPS per l'outdoor.

    Tagged under tecnologia e bici gps e cartografia. Oruxmaps: guida base all'applicazione gps outdoor - 3. Leonardo Cicloviaggiatore lento con il pallino per la scrittura e la fotografia.

    Sito web: www. Ciao Leonardo, ho un piccolo problema. Ho anche caricato le curve di livello Hiking e Bike e mi funziona tutto. Provato anche seguire tracce su mappe offline e in strada devo dire che è perfetto. Solo quando decido di esportarle in formato. Se hai qualche suggerimento Lavoro con un Huawey Y e Android 4.

    Guide escursionistiche - GPS in montagna con Oruxmaps

    Ciao Vittorio, non riesco a replicare il tuo problema Buongiorno, complimenti per l'accuratezza della spiegazione su con utilizzare orux. Solo una domanda. Trovo difficoltà nel seguire la traccia caricata in quanto lo schermo non ruota nel cambio di direzione. Nel senso quando c'è una curva nel sentiero la traccia non va nella stessa direzione e non che io debba girare il cellulare per seguire il sentiero.

    Come posso risolvere? Spero di esser stato chiaro nella spiegazione. Grazie, Giorgio. Per fare in modo che la mappa ruoti in funzione della tua direzione, anche quando segui una traccia, devi andare su: Impostazioni i tre puntini in alto a dx Impostazioni Globali l'icona con l'ingranaggio , Mappe, Orientamento mappa, e spunti la scelta Direzione in alto GPS.

    Sicuramente tu avevi la spunta su Normale che è la scelta di default. Spero di esseti stato utile. Grazie del consiglio. E' quello che avevo già messo in pratica. Ho spulciato sul forum del sito dello sviluppatore e la scelta di salvare le tracce SEMPRE sulla memoria Interna è fatta apposta per non aver problemi di compatibilità con le varie versioni di Android e i vari supporti hardware delle case costruttrici.

    A questo punto hai un doppione e non ti resta altro che cancellare le tracce originarie sulla memoria interna, per evitare che lo smartphone si riempia di tracce, tanto hai quelle in formato GPX salvate sulla SD Card.

    Se richiami le tracce dal Menù "Gestisci tracce e rotte", vedi solo quelle della memoria interna, e la directory è vuota se avevi provveduto a cancellarle preventivamente.

    Questo comando punta in automatico sulla directory esterna della SD Card dove ci sono tutti i tuoi file in formato GPX, salvati in automatico o aggiunti a mano, se volevi per caso seguire la traccia passata da qualche tuo amico. E' un po' un escamotage che aggira il problema ma raggiunge lo scopo di aver la memoria interna sempre vuota di tracce al limite hai l'ultima appena salvata e la tua memoria esterna SD CARD con tutte le tracce salvate in formato GPX, perfettamente esportabili in Garmin Connect o Strava o etc etc.

    Sai anche come si fa a capire il tipo di tracciato? Esiste che tu sappia una specie di legenda delle strade? Citazione: ciao, grazie per la segnalazione. Ciao, complimenti per l'articolo!

    Davvero molto utile. Una domanda, nelle mappe online c'è quella Topo 4umaps che è molto bella e comoda. Esiste anche una mappa simile da usare offline? Grazie Ciao. Grazie mille e complimenti per i vostri consigli utili Alessandro.

    Ciao e buona navigazione :. Grazie mille Leonardo ci provo e vi faccio sapere se non mi perdo ;. Ciao, complimenti per la guida, davvero esaustiva! Ho un problema: dopo aver scaricato la mappa Italy direttamente da Android dal link che hai messo cliccando su "download on OruxMaps", non riesco a caricare la mappa sulla app perché non la trova; come faccio??

    Qualcuno sa invece dove trovare mappe dettagliate di una singola regione? Grazie mille Ren per l'info. Purtroppo mi sono accorto che questa applicazione non è presente su appstore. Grazie tante. Ottimo articolo per capire meglio orux, solo che non riesco a importare la traccia al PC , o meglio nella cartella sul tel c'è mentre quando lo attacco al PC la cartella è vuota, sai quale potrebbe essere il problema?

    Grazie tante! Citazione: Ottimo articolo per capire meglio orux, solo che non riesco a importare la traccia al PC , o meglio nella cartella sul tel c'è mentre quando lo attacco al PC la cartella è vuota, sai quale potrebbe essere il problema? Ciao Leonardo erano 3 mesi che stavo cercando di capire e fare cio' che te in una pagina hai descritto. Non posso solo che dirti grazie, mi hai risolto il problema, anche se il mio utilizzo e' 4x4 e non posso sfruttare appieno le tue indicazioni, principalmente sui siti per scaricare tracce, ma e' grandissimo l'aiuto che mi hai fornito.


    Ultimi articoli