Mlfacets

Mlfacets

SCARICA DAL SITO RAI REPLAY

Posted on Author Faesida Posted in Sistema


    L'applicazione RaiPlay per Android e iOS (tempo fa si chiamava Rai Replay, ma ora ha cambiato nome), permette di guardare film, serie televisive, fiction e. Se state cercando un metodo per scaricare video Rai Play, allora siete nel posto giusto! Vediamo insieme tutti i metodi disponibili. Fino a qualche anno fa, molti filmati e spettacoli TV della Rai si potevano rivedere su mlfacets.com Infatti avevamo già scritto una guida su come scaricare video da. Ti stai chiedendo se è possibile scaricare video da RaiPlay un tempo chiamata Rai Replay e poterli guardare offline sul tuo dispositivo mobile o sul tuo.

    Nome: dal sito rai replay
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file: 67.47 MB

    Inoltre la trovo molto meno intuitiva della precedente e soprattutto priva di molte funzioni utili che invece prima erano presenti! Prima fra tutte, la possibilità di continuare la visione dei film mentre si usano altre apps che per me era molto utile! Sicuramente va detto anche che ci sono state Alcune modifiche positive e da me molto apprezzate, come la possibilità di scegliere la qualità del video, ma soprattutto la velocità di riproduzione.

    Sono fiduciosa che in un aggiornamento futuro verranno implementate nuove e migliori funzioni. Un vero disastro.

    Vuoi scaricare video da Rai Replay su PC e guardarli offline? Allora leggi con attenzione questa guida perché scoprirai come salvare i filmati dal sito della Rai.

    TV dal Permette di vedere gratuitamente diversi programmi, serie TV e varietà divisi per sezioni. Dirette: in cui puoi guardare in diretta streaming i canali Rai. Programmi: si tratta di Fiction, Film, Documentari e Musica dove sono consultabili trasmissioni organizzate in ordine alfabetico. Ultimi visti, I miei preferiti e Guarda dopo, sono altre sezioni a cui puoi accedere dopo esserti registrato.

    Ricerca Geek

    Sono certo che ti è già capitato molte volte di guardare una serie TV, un programma o un varietà sul sito ufficiale della Rai e di volerlo scaricare e salvare sul PC per vederlo offline in altri momenti. Puoi farlo anche con Facebook, Twitter e Google. Che cos'è RaiPlay RaiPlay è la piattaforma streaming video della RAI attraverso cui scoprire l'offerta dei 14 canali televisivi del servizio pubblico.

    È assolutamente gratuita ed è consultabile da computer, tablet, smartphone e smart tv che siano, naturalmente, connessi a internet perchè, a differenza di quanto succede con piattaforme come Netflix o Amazon Prime Video, i suoi contenuti non sono disponibili per il download e la visione offline era possibile scaricare alcuni programmi della vecchia sezione RePlay solo dall'app per Android e iOS fino all'aggiornamento dello scorso 30 ottobre, al momento la funzionalità non è stata ripristinata.

    Grazie alla nuova interfaccia molto più intuitiva ed essenziale che, per stessa ammissione di viale Mazzini, è stata modellata prendendo ad esempio le piattaforme concorrenti, Netflix in primis si viene subito accolti su una home page da cui è già possibile consultare tutto il catalogo. Non soltanto i contenuti in evidenza, come Viva RaiPlay, l'elenco di film, serie tv, documentari o programmi per bambini: scorrendo il menù a tendina in alto a sinistra accanto al logo della piattaforma è possibile essere indirizzati ai 14 canali TV, alla lista di contenuti on demand, nuovamente alla home page oppure all'elenco dei propri contenuti favoriti precedentemente selezionati.

    Il processo di registrazione è semplice e veloce: basta cliccare "Accedi" sulla home page, poi "Registrati" e "Crea un account Rai". Per i ragazzi tra i 14 e i 18 anni verrà anche richiesta l'email di uno dei genitori o di un tutore legale prima di poter procedere con il completamento dell'iscrizione.

    Una volta confermata la registrazione sarà possibile accedere a tutti i contenuti di RaiPlay attraverso computer, tablet, smartphone e smart tv.

    Naturalmente l'esperienza di visione cambia a seconda del dispositivo utilizzato. Da smart tv Per poter vedere RaiPlay sulla propria smart tv è anzitutto necessario assicurarsi che sia connessa a Internet.

    Per utilizzare l'app bisogna naturalmente scaricarla dallo store della smart tv, se invece il device è dotato di software HbbTV2 ed è connesso a Internet basterà sintonizzarsi su un canale RAI a scelta e un bollino sulla destra dello schermo segnalerà la possibilità di accedere direttamente a RaiPlay.

    Ad ogni smart tv è possibile associare più account.

    Scopri RaiPlay

    Anche in ques Accedere alla piattaforma è semplice: basta aprire la finestra del browser e digitare www. La maggior parte dei contenuti è selezionabile già dalla home page, mentre il menu di navigazione a comparsa laterale sulla sinistra dà la possibilità di accedere a contenuti on demand, ai 14 canali TV per consultare le dirette o le repliche disponibili dei programmi, alla lista di contenuti preferiti.

    Hai letto questo?EMUI 9 SCARICA

    Cercate qualcosa in particolare? In alto a destra sullo schermo trovate la lente di ingrandimento: basta cliccarci sopra e digitare l'oggetto della ricerca. Da tablet o smartphone Per i dispositivi mobili è possibile accedere a RaiPlay attraverso il sito web o attraverso l'app, scaricabile dal PlayStore per dispositivi Android e dall'AppStore per dispositivi mobili con sistema operativo aggiornato alla versione iOS 9.


    Ultimi articoli