Mlfacets

Mlfacets

CONNECTIFY PRO GRATIS SCARICARE

Posted on Author Dazahn Posted in Sistema


    Scarica l'ultima versione di Connectify Hotspot: Crea hotspot e condividi la tua linea. Connectify Hotspot Lite download gratuito. Ottieni la nuova versione di Connectify Hotspot. Connessione con chiunque e in qualsiasi momento senza. Download Connectify Hotspot Connectify è uno strumento che trasformerà il vostro computer (con accesso Wi-Fi) in un Licenza: Gratis. Free WiFi Hotspot, download gratis. Free WiFi Hotspot Uno strumento gratuito per rendere il tuo laptop un hotspot WiFi. WiFi gratuito Hotspot è un software.

    Nome: connectify pro gratis
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file: 29.78 MB

    La più recente versione del sistema operativo di casa Microsoft, infatti, integra una funzione che consente di sfruttare la condivisione della connessione, a patto che la scheda di rete in uso supporti la suddetta feature. Dopo aver compiuto i passaggi di cui sopra, chiudi il Prompt dei comandi e apri il Pannello di controllo, selezionando il relativo collegamento presente nel menu Start.

    Connessione alla rete locale LAN e seleziona la voce Proprietà dal menu che compare. Wi-Fi dal menu a tendina Connessione rete domestica e clicca sul bottone OK, per salvare le modifiche. A partire da questo momento, potrai usare la connessione del computer per collegare anche altri dispositivi. È facilissimo da usare e non richiede alcuna configurazione avanzata. Per scaricare il programma sul tuo computer, recati sulla pagina per il download presente sul sito Internet di MajorGeeks e clicca sul collegamento Download Locations che si trova a destra.

    Il termine hotspot WiFi si utilizza per riferirsi a quelle particolari configurazioni che permettono di realizzare un access point wireless collegato alla rete. Impostare un hotspot sul proprio dispositivo mobile è un'ottima soluzione per condividere la connessione Internet.

    Si supponga di lavorare molto in viaggio: attivando la modalità hotspot sul proprio smartphone è possibile fare in modo che tutto il traffico dati venga veicolato attraverso il dispositivo mobile, sfruttando il piano tariffario dell'operatore di telefonia mobile.

    In altre parole, con la funzione di hotspot abilitata, notebook, convertibili, tablet e qualunque altro dispositivo client potranno sfruttare la connessione dati dell'operatore di telefonia mobile per inviare e ricevere informazioni in rete. Ovviamente, bisognerà assicurarsi che i giga inclusi nella propria offerta mobile siano sufficienti per gestire senza costi aggiuntivi le richieste provenienti dai dispositivi collegati via WiFi.

    Recensione

    Sui dispositivi client Windows 10 connessi con lo smartphone che funge da hotspot bisognerà innanzi tutto scrivere Stato della rete nella casella di ricerca del menu Start, verificare di essere collegato con l'hotspot, cliccare su Modifica proprietà di connessione e attivare l'"interruttore" Imposta come connessione a consumo.

    In questo modo Windows 10 non scaricherà automaticamente aggiornamenti di sistema, sempre piuttosto pesanti, o effettuerà trasferimenti di dati non indispensabili. Nell'articolo Connessione Internet in treno: perché funziona male.

    Come lavorare un semplice trucco per accorgersi quando la connessione di rete, in mobilità, non risultasse temporaneamente disponibile. Come attivare un hotspot portatile con Android Tutti i dispositivi mobili Android offrono la possibilità di attivare un hotspot WiFi e condividere la connessione Internet. Noi stessi utilizziamo sempre hotspot WiFi e tethering per accedere alla rete da notebook e convertibili mentre siamo in viaggio per lavoro o per motivi personali.

    Facendoci clic sopra, puoi scoprire il nome della struttura o del sito che mette a disposizione il Wi-Fi gratis. Se lo preferisci, puoi visualizzare i vari hotspot disponibili anche sotto forma di elenco, scorrendo quello che trovi sulla sinistra.

    Programmi per hotspot

    Fon Un altro portale che puoi prendere in considerazione per scovare gli hotspot gratuiti nei dintorni è Fon. Per sfruttarli, è tuttavia indispensabile fare parte del progetto oppure essere clienti di determinati provider Internet come nel caso di Vodafone.

    In alternativa, abilita la localizzazione automatica, facendo clic sul pulsante con il mirino che si trova in basso a destra e acconsentendo alla richiesta di localizzazione che vedi comparire nella schermata del navigatore.

    App per hotspot Non hai il computer a portata di mano, motivo per cui non puoi servirti dei programmi per hotspot di cui ti ho parlato nelle precedenti righe e vorresti allora sapere se esiste qualche app per smartphone o tablet appositamente adibita allo scopo? Trovi indicate proprio qui sotto quelle che, a mio modesto avviso, costituiscono le più interessanti soluzioni parte della categoria, sia per Android che per iOS.

    Funzione hotspot di Android e iOS Se stai cercando qualche app che ti permetta di utilizzare il tuo dispositivo Android o iOS come modem per altri device, sfruttando la connessione dati generata dalla SIM in uso, sono lieto di comunicarti che non hai bisogno di rivolgerti a soluzioni di terze parti: entrambe le piattaforme, infatti, integrano una funzione di hotspot appositamente adibita allo scopo.

    In seguito, fai tap sulla dicitura Hotspot personale, sposta su ON la levetta sita accanto alla voce Consenti agli altri di accedere e imposta la password che vuoi usare premendo sul pulsante Password Wi-Fi.

    In alternativa, digita il nome della località di tuo interesse che trovi sulla barra di ricerca che si trova in alto. Per aumentare e diminuire lo zoom, invece, serviti del pinch to zoom. Se stai usando Android, visita la relativa sezione del Play Store e premi sul pulsante Installa.

    Connectify Hotspot

    Successivamente, fai tap sul pulsante con le tre linee in orizzontale collocato in basso a destra, espandi il menu Altro che trovi nella schermata seguente e seleziona la dicitura Trova Wi-Fi. In basso, invece, trovi i dettagli per quella determinata struttura o sito e i pulsanti per visitare la pagina su Facebook e ottenere le relative indicazioni stradali.

    Chiaramente, puoi visualizzare anche una sezione della mappa diversa da quella corrente, spostandoti su di essa, premendo in un punto della stessa e, continuando a tenere premuto, trascinando il dito. Per cercare nuovi hotspot nella zona selezionata, poi, fai tap sul bottone Cerca in questa zona che si trova in alto.


    Ultimi articoli