Mlfacets

Mlfacets

SCARICA ED2K COME

Posted on Author Vogul Posted in Rete


    Come scaricare eMule. di Salvatore Aranzulla. eMule è un famosissimo programma di scambio file peer-to-peer (P2P). Fino a qualche anno fa era il re. Se vuoi saperne di più, prenditi un po' di tempo libero e scopri come scaricare, installare e configurare eMule grazie alle indicazioni che sto per darti. Ciao, vi chiedo se esiste un servizio online per scaricare i link ed2k in remoto come ne esistono per torrent. Insomma un sito dove carico il link. eMule è un client P2P gratuito e open source per scaricare film, musica e tanti o server fake: come viene spiegato in questo video, puoi proteggerti attraverso.

    Nome: ed2k come
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file: 69.38 MB

    Tale software è parecchio conosciuto anche in ambiente di Windows. La funzione che in più offre rispetto ai due software descritti in seguito è la ricerca dei file torrent su internet. Il client è ricco di scelte, e permettere di fare tante personalizzazioni. Per chi vuole, sarà possibile anche controllare il programma da remoto, senza la necessità di procedere davanti nel proprio computer, verificando lo stato d'avanzamento dei download propri, oppure per accodarne nuovi.

    Vuze sfrutta i diversi motori di ricerca infatti su internet, per i file torrent, permettendoli di scaricare dal software direttamente.

    Ora che il tuo client è installato, dovrai trovare i file torrent da scaricare.

    eMule: scaricare e configurare eMule

    È importante capire che anche se ci sono tonnellate di torrent su Internet, a volte sono etichettati in modo errato e possono contenere contenuti errati o persino contenuti ritienuti offensivi. Ci sono anche torrent che contengono virus.

    Hai letto questo?SCARICA RIKI MANIA

    Ecco perché è importante avere un software anti-virus installato sul tuo computer. Un altro ottimo modo per superare questi problemi è quello di utilizzare un sito torrenting con una sezione commenti in cui i peer possono avvisarsi reciprocamente sui file pericolosi.

    Dovresti anche tenere a mente che a causa dei problemi relativi alla violazione del copyright, i siti torrent vengono chiusi continuamente. Fortunatamente, abbiamo una lista a portata di mano di siti di qualità che sono definitivamente attivi e funzionanti. Se non riesci a trovare il file che desideri su uno di questi siti, prova a utilizzare il tuo motore di ricerca.

    Ad esempio, se desideri scaricare software open source, digita il nome del software seguito dalla parola torrent. Per questo esempio, stiamo usando il sito di torrent The Pirate Bay.

    Semplice, ma efficace

    Usa la barra di ricerca per trovare il file che desideri. Questo ti porterà a una lista di file torrent.

    Nota le due colonne sulla destra. Qui SE e LE si riferiscono a seeders seminatori e leechers sanguisughe. I seminatori sono le persone che caricano il file e le sanguisughe sono le persone che lo scaricano.

    Non tutti i siti torrent ti mostreranno queste informazioni, ma è molto utile quando lo fanno, perché più seeders e meno leechers hanno un file, più veloce sarà il download.

    Ma, un momento! Prima di scaricare qualsiasi file, è necessario attivare la VPN. In caso contrario, il tuo indirizzo IP verrà esposto, consentendo ad altri utenti di rintracciare i tuoi download torrent e collegarli a te. Il motivo per cui abbiamo scelto la Svizzera è perché i torrent non sono legali in tutti i paesi e la Svizzera è particolarmente tollerante.

    Una volta scelta la location, dovresti essere in grado di vedere che la tua VPN è attiva e funzionante. Ora che sai che il tuo indirizzo IP è nascosto, scarica il file.

    Questo dovrebbe avviare automaticamente il tuo client BitTorrent. Il client utilizzerà un tracker per cercare altri peer che hanno scaricato o che stanno attualmente scaricando il file.

    Con il tuo client aperto, sarai in grado di seguire lo stato dei tuoi file durante il download.

    Una cosa da tenere a mente è che è una buona idea donare alla comunità torrent e non solo prendere. Procediamo con Avanti nei successivi passi evitando di installare i plug-in pubblicitari. Vediamo in che modo. Al termine rechiamoci nella cartella contenete il file e clicchiamoci sopra due volte per installare il plug-in.

    Come connettersi alla rete kad su emule

    Installato BitComet, riavviamolo. Attendiamo il messaggio di avvenuta abilitazione e seguiamo la procedura guidata. Diamo un nome al server e nella schermata successiva clicchiamo Aggiungi libreria per creare le nostre personali playlist. Per mettere il turbo ai download, scarichiamo un file.

    Avviato il plug-in di eMule clicchiamo su Connect.


    Ultimi articoli