Mlfacets

Mlfacets

SCARICA VELOCE CON EMULE MORPH

Posted on Author Tekazahn Posted in Multimedia


    In un articolo precedente avevo spiegato Come velocizzare eMule con Emule speed booster e SpeederXP, però avendo visto che non tutti ci. eMule MorphXT, download gratis. eMule MorphXT Scarica al massimo con questa Mod di eMule per downloader esigenti. Scarica l'ultima versione di eMule MorphXT: Software che consente di scaricare velocemente numerosi file in contemporanea con tantissime nuove funzioni. Con questo nuovo sistema di crediti, si ottengono buoni crediti più velocemente se prima si sono inviati molti MB! Inoltre in IP/Nazione spuntate la simpatica.

    Nome: veloce con emule morph
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file: 55.67 Megabytes

    Tutte le versioni del sistema operativo Microsoft includono, infatti, un firewall predefinito che, se non configurato a dovere, potrebbe impedire il corretto funzionamento di eMule. Nella finestra che si apre, clicca sulla dicitura Consenti app o funzionalità attraverso Windows Defender Firewall posta nella barra laterale di sinistra, pigia sul bottone Modifica impostazioni, individua eMule nella lista dei programmi e verifica che, in corrispondenza del nome del programma, ci sia la spunta sulle caselle Privata e Pubblica.

    In caso contrario, provvedi tu e clicca sul bottone OK per confermare i cambiamenti. Clicca poi sul pulsante OK per confermare le modifiche apportate e il gioco è fatto. Successivamente, clicca sul pulsante Modifica impostazioni e spunta le caselle accanto a eMule nella lista dei programmi.

    Viene caricata una nuova finestra e clicchiamo in basso su Aggiungi. Adesso impostiamo le porte.

    Impostiamo prima la porta TCP, inserendo nei primi 2 campi vuoti e a protocollo selezioniamo TCP e confermiamo, stessa cosa dobbiamo rifare, cliccando di nuovo sul pulsante aggiungi, impostare nei primi 2 campi vuoti e a protocollo UDP.

    Continuiamo con la configurazione Dopo aver configurato le porte, ripetiamo il Test e a questo punto dovremmo avere due belle freccette verdi nella pagina di Internet Explorer che ci si apre, che ci indicano che il test è andato a buon fine.

    Clicchiamo due volte su Avanti, arrivati alla voce offuscamento sulla connessione, mettiamo lo spunto e andiamo Avanti, alla voce Server lasciamo invariato e andiamo ancora Avanti, e poi su Fine.

    Per ulteriori dettagli, consulta il mio tutorial dedicato in maniera specifica ai server eMule. Regolare download e upload Dopo essere intervenuto sulle reti usate da eMule, devi preoccuparti di regolare la velocità di download e di upload dei file.

    Per salvare le modifiche apportate, fai clic sul pulsante OK. Fai, quindi, poi doppio clic sui file con più fonti e questo verrà aggiunto alla coda di download.

    Altri accorgimenti utili Per concludere, voglio segnalarti degli altri piccoli accorgimenti che puoi mettere in pratica, sempre al fine di rendere più veloce il tuo eMule. Ottenere crediti — eMule funziona sulla base di un sistema di crediti che cerca di bilanciare la quantità di dati caricati e scaricati dagli utenti. Non condividere file che non si trovano su eMule — mettere in condivisione un file che ha una sola fonte cioè tu è controproducente, in quanto nessuno scarica un file con una sola fonte completa.

    È, invece, utile trovare dei file con un buon numero di fonti, scaricare quelli e condividerli a propria volta con gli altri utilizzatori di eMule. In questi casi, i passaggi da compiere per velocizzare il "muletto" sono bene o male gli stessi di quelli visti insieme in questo tutorial per quanto riguarda la versione "classica" del programma.

    Autore Salvatore Aranzulla Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft.


    Ultimi articoli