Mlfacets

Mlfacets

SCARICA MP3 BENEDICI O SIGNORE GEN ROSSO


    Playlist for streaming and download MP3 Featuring Benedici O Signore Gen Rosso | | Paulstathammusic | mlfacets.com Accordi di Benedici o signore di Gen Rosso Trova midi MID, video di Benedici o signore Gen Rosso, scarica mp3 torrent di Benedici o signore Gen Rosso. Raccolta file aufio mp3 per l'uso pastorale. GEN ROSSO E GEN VERDE. DA "​COME FUOCO VIVO" DA "SE SIAMO UNITI". BENEDICI O SIGNORE. Nei filari dopo il lungo inverno fremono le viti. La rugiada avvolge nel silenzio i primi tralci verdi. Poi i colori dell'autunno coi grappoli maturi avremo ancora vino.

    Nome: mp3 benedici o signore gen rosso
    Formato:Fichier D’archive (mp3)
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file: 4.72 MB

    Benedici il Signore, anima mia, Signore, mio Dio, quanto sei grande! Rivestito di maestà e di splendore, avvolto di luce come di un manto. Tu stendi il cielo come una tenda, costruisci sulle acque la tua dimora, fai delle nubi il tuo carro, cammini sulle ali del vento; fai dei venti i tuoi messaggeri, delle fiamme guizzanti i tuoi ministri.

    Hai fondato la terra sulle sue basi, mai potrà vacillare. Alla tua minaccia sono fuggite, al fragore del tuo tuono hanno tremato. Emergono i monti, scendono le valli al luogo che hai loro assegnato.

    Link al sito ufficiale di Gen Rosso

    Benedici il Signore, anima mia, Signore, mio Dio, quanto sei grande! Rivestito di maestà e di splendore, avvolto di luce come di un manto.

    Tu stendi il cielo come una tenda, costruisci sulle acque la tua dimora, fai delle nubi il tuo carro, cammini sulle ali del vento; fai dei venti i tuoi messaggeri, delle fiamme guizzanti i tuoi ministri. Hai fondato la terra sulle sue basi, mai potrà vacillare.

    Alla tua minaccia sono fuggite, al fragore del tuo tuono hanno tremato. Emergono i monti, scendono le valli al luogo che hai loro assegnato.

    Hai posto un limite alle acque: non lo passeranno, non torneranno a coprire la terra. Al di sopra dimorano gli uccelli del cielo, cantano tra le fronde.

    Sei rivestito di maestà e di splendore, avvolto di luce come di un manto. Tu mandi nelle valli acque sorgive perché scorrano tra i monti.

    In alto abitano gli uccelli del cielo e cantano tra le fronde. Dalle tue dimore tu irrighi i monti, e con il frutto delle tue opere si sazia la terra. Quante sono le tue opere, Signore!

    Le hai fatte tutte con saggezza; la terra è piena delle tue creature.

    CANTI: REPERTORIO PARROCCHIALE

    Benedici il Signore, anima mia. Seconda lettura Gen 22, Audio clip: é necessario Adobe Flash Player versione 9 o superiore per riprodurre questa traccia audio.

    Salmo responsoriale Proteggimi, o Dio: in te mi rifugio. Il Signore è mia parte di eredità e mio calice: nelle tue mani è la mia vita.


    Ultimi articoli