Mlfacets

Mlfacets

EMULE PER UBUNTU SCARICA

Posted on Author Akikinos Posted in Multimedia


    Contents
  1. Thanks for helping keep SourceForge clean.
  2. Aurora il nuovo firefox5 uscirà potrete scaricarlo dal 21 Giugno
  3. Guida per installare aMule Adunanza in Ubuntu Linux
  4. Scaricare eMule gratis

molti pacchetti, per installare Amule Adunanza sulle Ubuntu e (e derivate) Scaricare i pacchetti relativi alla vostra architettura. scusatemi vorrei sapere come devo fare a scaricare emule e settarlo per bene su mlfacets.com favore siate chiari spiegatemelo passo dopo. aMule Adunanza è ottimizzato per utenti Fastweb che possiedono un client P2P gratuito e open source. Veloce nella condivisione file, immagini, film e musica. A questo punto non dovrete far altro che scaricare l'installer di eMule e usare il comando (da utente). wine mlfacets.com

Nome: emule per ubuntu
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 47.57 MB

Scarichiamo il pacchetto da qui ed estraete il. Ora apriamo il terminale e digitiamo:. Una volta avviato, dobbiamo configurare la lista server ed2k e i nodi KADU. Gli indirizzi sono:. Vedi anche: Installare Wine e eMule Adunanza. PS: se installate wine ed amule, potete aggiornare la lista server non nodi nello stesso modo spiegato sopra. Penso perso che sia collegato al fatto che uso Gnome e non KDE.

Thanks for helping keep SourceForge clean.

L'indirizzo del pannello dovrebbe essere In caso di problemi con il collegamento o l'accesso al pannello di configurazione del router, prova a seguire le indicazioni contenute nel mio tutorial su come entrare nel router. Una volta entrato nel pannello di gestione del router, cerca la sezione relativa all' inoltro porte detto anche port forwarding o virtual server e clicca sul pulsante per creare una nuova regola o un nuovo virtual server.

Ora compila il modulo che ti viene proposto seguendo le indicazioni che trovi di seguito. Se qualche passaggio non ti è chiaro perché nel pannello di configurazione del tuo router non riesci a trovare voci simili a quelle che ti ho indicato purtroppo ogni marca di router ha un pannello di amministrazione strutturato in maniera diversa e quindi non posso essere specifico come sono di solito , prova a leggere le mie guide specifiche dedicate ai vari modelli di router.

Come forse già saprai, eMule si appoggia su due reti peer-to-peer per la condivisione dei file: una si chiama eD2K e si basa sull'utilizzo di server d'appoggio per consentire la comunicazione tra gli utenti del programma. L'altra si chiama Kad e, invece, sfrutta un sistema serverless quindi senza server per mettere gli utenti in comunicazione tra loro.

Aurora il nuovo firefox5 uscirà potrete scaricarlo dal 21 Giugno

Proprio alla luce dei potenziali rischi che si corrono utilizzando la rete eD2K, è necessario, prima di usare eMule scaricare una lista di server aggiornata e sicura.

A questo punto, spostati nel campo Aggiorna server.

Su aMule , puoi ottenere lo stesso risultato selezionando le schede Reti e ed2k del programma in alto , incollando l'indirizzo della lista server da scaricare nel campo Server in alto e premendo il tasto Invio sulla tastiera del tuo computer. Per connetterti alla rete Kad di eMule, ti consiglio di scaricare un apposito file di configurazione da Internet nodes.

Recati, quindi, nella scheda Kad che si trova in alto, apponi il segno di spunta accanto alla voce Carica nodes. Adesso, fai clic sul bottone BootStrap e attendi qualche minuto affinché la connessione alla rete Kad venga stabilita.

Guida per installare aMule Adunanza in Ubuntu Linux

Su aMule , puoi ottenere lo stesso risultato selezionando le schede Reti e ed2k del programma in alto , incollando l'indirizzo del file nodes.

Se qualche passaggio non ti è chiaro, ti invito a consultare la mia guida specifica su come connettersi alla rete Kad di eMule. Infine, in alto avete la possibilità di inserire un link per scaricare una lista contenente già dei nodi. Qui trovate la lista dei nodi.

Scaricare eMule gratis

In cima alla finestra di aMule, c'è una fila di icone. Cliccate su Preferenze per accedere alla finestra di configurazione. Preferenze Sembra opportuno spendere due parole sulle preferenze.

In linea di massima, dovete impostare tutto seguendo i consigli che trovate nel sito. Oltre ai limiti, potete controllare le due porte attraverso le quali aMule comunica col mondo esterno, le fonti massime e le connessioni massime. In più, trovate una funzione interessante, non presente in eMule: " Allocazione slot " evidenziata in rosso , che consente di stabilire quanti slot volete assegnare per l'upload.

La prima cosa da fare è quindi aggiornare tale lista. Adesso, selezionate un server dall'elenco cliccandolo due volte per connettervi.

Tenete presente che un server vale l'altro, in quanto essi non contengono files ma sono usati solo come "elenchi telefonici" per trovare più fonti possibili. Home Ubuntu Installare e configurare aMule su Ubuntu. Per installare aMule possiamo utilizzare i repository avviando " Ubuntu Software Center " e nella sezione Internet troviamo aMule ed anche aMuleGUI per avviare il programma da riga di comando senza interfaccia grafica. Ovviamente scegliamo il primo pacchetto come mostrato nell'immagine successiva.

Se, invece, siamo pratici del terminale ecco i comandi da utilizzare: sudo apt-get install amule.


Ultimi articoli