Mlfacets

Mlfacets

DVDFAB PLATINUM SCARICARE

Posted on Author JoJodal Posted in Libri


    DVDFab Platinum è uno strmento completo, con il quale potrete copiare, convertire e registrare i vostri file DVD. Le caratteristiche più importanti di DVDFab. DVDFab, download gratis. DVDFab Copia e backup su file di DVD. Se siete amanti dei film e avete avuto l'idea di estrarre i pezzi più commoventi di alcune di esse, allora la soluzione è arrivata e si chiama: DVDFab Platinum. 8/10 (54 valutazioni) - Download DVDFab gratis. DVDFab è un programma per realizzare facilmente copie da DVD e Blu-ray. Scarica DVDFab e potrai estrarre.

    Nome: dvdfab platinum
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file: 51.59 Megabytes

    È disponibile sia per Windows che per Mac ma purtroppo non è gratis. Ad ogni modo, è possibile scaricare una versione di prova a costo zero quella che ho impiegato io per redigere questo passo. Per servirtene, provvedi in primo luogo a collegarti al sito Internet del programma, a fare clic sul nome del sistema operativo in uso sul tuo computer che trovi in basso e poi sul bottone Try It Free, in modo tale da scaricare il software sul computer.

    A download completato, se stai usando Windows apri il file. Premi poi sul bottone Installa nella finestra che appare sul desktop e, a setup ultimato, pigia su Avvia per avviare il programma, appunto.

    Se invece quello che stai usando è un Mac, apri il file. Ora che visualizzi la finestra del programma su schermo, indica la tua volontà di voler usare DVDFab DVD Copy in versione di prova dopodiché inserisci nel computer il dischetto che vuoi duplicare ed attendi qualche istante affinché questo venga rilevato automaticamente dal programma.

    Ora che visualizzi la finestra del programma su schermo, indica la tua volontà di voler usare DVDFab DVD Copy in versione di prova dopodiché inserisci nel computer il dischetto che vuoi duplicare ed attendi qualche istante affinché questo venga rilevato automaticamente dal programma.

    Durante tale fase, una volta effettuata la copia del contenuto del DVD, il disco verrà espulso dal computer e ti verrà chiesto di inserirne uno nuovo vuoto per completare la procedura.

    A scaricamento completato, se utilizzi un PC Windows, apri il file. Apponi, quindi, il segno di spunta accanto alla voce I accept the agreement e porta a termine il setup cliccando sui pulsanti Next per quattro volte consecutive , Install e Finish.

    Se utilizzi un Mac, invece, apri il file. Decidi, quindi, se utilizzare la versione di prova di WinX DVD Ripper Platinum, cliccando sul pulsante Remind Me Later, o se attivare il programma, acquistando una licenza e inserendo il relativo codice.

    Ad analisi completata, devi utilizzare la finestra che ti viene proposta per scegliere il tipo di backup che intendi effettuare, selezionando una categoria dalla barra laterale di sinistra e un profilo di conversione dal pannello di destra. Una volta selezionato il profilo di tuo interesse, utilizza la barra di regolazione adiacente per specificare la qualità di conversione LQ per bassa qualità e alta velocità; posizione centrale per un equilibrio ottimale tra velocità di conversione e qualità finale oppure HQ per alta qualità e tempi di conversione più lunghi e clicca sul pulsante OK, in basso a destra, per dare conferma.

    Per eliminare questa limitazione, devi acquistare la versione completa del programma, che costa Io ti consiglio di metterlo subito alla prova!

    A download completato apri il file. Adesso, avvia ImgBurn facendo doppio clic sul relativo collegamento che è stata aggiunta al desktop ed il programma verrà automaticamente tradotto in lingua italiana. Ashampoo Burning Studio FREE Windows Nessuna delle risorse di cui ti ho parlato nelle righe precedenti ti ha convinto in maniera particolare e sei ancora alla ricerca di uno strumento che ti consenta di duplicare i tuoi DVD?

    DVDFab chiave di registrazione download, scaricare DVDFab chiave di registrazione gratuito.

    Allora non posso far altro se non suggeriti di provare Ashampoo Burning Studio. Per servirtene, provvedi in primo luogo a collegarti al sito Internet del programma ed a fare clic sul bottone Download che trovi a destra.

    Clicca poi sul pulsante Download Now nella nuova pagina visualizzata, in modo tale da scaricare il programma sul computer. A download ultimato, apri il fil. Pigia poi sul bottone Accetto e procedo, poi su Ottieni una chiave di attivazione gratuita, digita il tuo indirizzo di posta elettronica nella finestra del browser predefinito apparsa su schermo e fai clic sul pulsante Richiedi chiave per versione completa. Adesso, accedi alla tua casella di posta elettronica, apri il messaggio che ti è stato inviato da Ashampoo e conferma il tuo indirizzo email premendo sul bottone Fai clic qui.

    Compila poi il modulo annesso alla nuova pagina visualizzata andando a digitare le informazioni che ti vengono richieste se lo preferisci, puoi anche no fornire alcun dato premendo sul pulsante NOT NOW. Dopodiché copia il codice di licenza che ti viene fornito, incollalo nella finestra di Ashampoo Burning Studio FREE che era rimasta aperta sul desktop e premi su Attiva ora!.

    Clicca quindi su Avanti per due volte di seguito e concludi il setup pigiando su Fine.

    dvdfab platinum 3 0 3 0

    L'operazione per portare un DVD sul PC nella sua forma originale si chiama "ripping" che è il contrario dell'operazione di masterizzazione, per mettere file del computer su dischi CD e DVD. Avremo tutti i principali pulsanti presenti nella parte alta della finestra, la finestra di gestione dei contenuti nella parte sinistra quella più ampia , il campo dove inserire il percorso di destinazione nella parte inferiore , un piccolo monitor per l'anteprima di lato a destra, varie opzioni di configurazione subito sotto il monitor e infine un grande pulsante Run, con cui avviare il processo di ripping.

    Per iniziare inseriamo il DVD nel nostro lettore o masterizzatore, quindi facciamo clic in alto su Disc; nella finestra che comparirà assicuriamoci di selezionare la lettera dell'unità giusta, quindi facciamo clic su OK. Se possediamo un'immagine ISO del DVD, possiamo effettuare il ripping facendo clic in alto su Image, selezionando il tasto Browse, sfogliando le cartelle del PC alla ricerca del file immagine e infine facendo clic su OK. Se invece abbiamo scompattato il contenuto del DVD all'interno di una cartella, possiamo utilizzare il tasto Folder, quindi indicare la cartella da utilizzare con il tasto Browse e il tasto OK.

    Qualsiasi sia il percorso scelto, il risultato sarà il medesimo: il contenuto del DVD verrà scompattato e il programma ci chiederà subito in un'altra finestra in quale formato vogliamo convertire il disco.

    I profili di conversione più comuni possono essere trovati in General Profiles, da cui possiamo scegliere MP4 Video, AVI Video, i profili di conversione specifici per iPhone, iPad e Android più altri profili da scegliere in base al dispositivo su cui andremo a vedere il film.

    Per ogni profilo possiamo scegliere la qualità della conversione, agendo sul pulsante a scorrimento presente accanto ad ogni profilo: per convertire il DVD in un file video ad elevata qualità, vi consigliamo di impostare sempre il selettore su HQ. Dopo aver scelto il profilo di conversione, facciamo clic su OK per visualizzare tutti i titoli e i contenuti presenti all'interno del DVD, nella parte sinistra dell'interfaccia.

    Tutte le categorie

    Di default è selezionato il primo titolo, che di solito corrisponde all'intero film. Se desideriamo personalizzare alcuni aspetti della conversione come bitrate e numero di canali audio, è sufficiente caricare il film nel programma, scegliere un profilo e, una volta giunti nell'interfaccia, facciamo clic sul piccolo tasto a forma di ingranaggio, presente nella parte superiore dove sono presenti le informazioni generiche del film.

    Si aprirà una nuova finestra, dove potremo scegliere il bitrate audio e video più altre impostazioni utili per regolare la qualità del video. Per modificare la lunghezza del film, regolare il volume, aggiungere sottotitoli e quant'altro facciamo clic sul tasto Edit presente accanto al titolo e agiamo nelle varie schede che il programma ci offrirà.


    Ultimi articoli