Mlfacets

Mlfacets

SUZUKI SWIFT BATTERIA SCARICA

Posted on Author Kajir Posted in Giochi


    Ho una Suzuki Swift bi-fuel cc del con iniettori separati (credo anche collettori) per GPL e benzina verde. Avendo dimenticato i fari. Nuova Suzuki Swift - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote. con una nuova swift sport con batteria scarica del telecomando) basta. mlfacets.com › le-prove-di-quattroruote › video › qhelp-cosa-far. Data/ora pubblicazione: 9 nov

    Nome: suzuki swift batteria
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file: 43.42 MB

    Consigli e controlli fai da te per auto diesel o benzina. Ma, se la macchina non dà segni di vita e quando girando la chiave il quadro non si accende? A quanti di voi è capitato? Auto non parte, sintomi batteria scarica o motorino di avviamento rotto I sintomi da cogliere, sono questi: Il quadro non si accende. Il motore non dà nessun segno di vita. Il motorino di avviamento rotto o che comunque presenta problemi, non dà sintomi a livello del quadro elettrico, infatti girando la chiave, il quadro strumenti si accende.

    Blocco attivo e altre cause Tra le altre cause, possono esserci dei meccanismi di difesa messi in atto dallo stesso veicolo.

    La centralina di controllo della batteria disattiva il sistema start-stop Il compito principale della batteria è quello di avviare il motore.

    Se la batteria dispone di uno stato di carica minimo, la centralina di controllo della batteria BMS disattiva la funzione start-stop per poter essere in grado di avviare il motore. La temperatura esterna è troppo alta o troppo bassa.

    Se la batteria ha bisogno di troppa energia per alimentare la ventola, il sistema start-stop si disattiverà. La temperatura del motore è troppo alta o troppo bassa.

    Blocco attivo e altre cause Tra le altre cause, possono esserci dei meccanismi di difesa messi in atto dallo stesso veicolo. Se avete fatto rifornimento con benzina al posto del diesel, gli iniettori sporchi possono causare la mancata messa in moto del veicolo.

    Solo quando gli iniettori sono molto sporchi o intasati, possono presentare questo sintomo auto che non parte ma prima di arrivare a questo, avreste dovuto notare altri sintomi. Potrebbe essere il filtro antiparticolato, problemi al vecchio idroguida o qualsiasi altra anomalia.

    Come riconoscere questa situazione seccante? Ovviamente la rottura del motorino è un cruccio per ogni automobilista: è normale preoccuparsi quando si pensa che sia guasto perché non lo si sente girare; in tal caso, cambiarlo potrebbe arrivare a costare anche qualche centinaio di euro.

    In questo caso: si avvertirà un clic girando la chiave nel quadro le spie del cruscotto si attenueranno. Il problema in questo caso è probabilmente legato alle scintille delle candele, che potrebbero risultare eccessivamente deboli. Come comportarsi in questo caso?


    Ultimi articoli